SPETTACOLO SULLA DIFFICILE CONVIVENZA CON IL PARKINSON

MEDICINA – «Un’ovvia separazione», venerdì 20 ottobre spettacolo teatrale-coreografico sul testo e la regia di Maurizia Bavieri e la coreografia di Gabriele Vaccargiu, sulla difficile convivenza con il morbo di Parkinson. Iniziativa della rassegna Resilienza: testimonianze e racconti di chi si è rialzato più forte di prima, organizzata dall’assessorato alla Cultura, in collaborazione con l’associazione Arci Gentlemen Loser. Ore 20.30, alla sala Auditorium, in via Pillio 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *