Startup che creano valore

IMOLA
Con il termine inglese “startup” si intende una nuova impresa che muove i primi passi sul mercato. Quando si parla di startup si tende a pensare unicamente al settore high-tech, all’informatica, alle imprese che lavorano in internet, ma in realtà possono nascere nei settori più disparati. Il Centro studi Luigi Einaudi, attraverso l’evento Startup e territorio. Creare valore per il paese e la comunità, vuole fornire “utili spunti di riflessione alla comunità, alle amministrazioni, alle imprese, alle associazioni e ai giovani attraverso la testimonianza e il confronto con importanti attori nazionali e locali”. Tra i relatori, i rappresentanti di Italia Startup, associazione di imprenditori, investitori, industriali, startupper, enti e aziende che sostiene chi sta facendo impresa in Italia, e Fabio Poli, fondatore della startup imolese Antreem, che offre soluzioni in mobilità per il business. L’appuntamento è per giovedì 5 dicembre, alle ore 17, a palazzo Sersanti in piazza Matteotti 8.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *