Strage di Parigi, cordoglio da Medicina

MEDICINA-PARIGI
Cordoglio espresso dalla città di Medicina per i tragici fatti di Parigi: “Sono costernato osservando i fatti di questa notte avvenuti nella capitale francese – commenta il sindaco Onelio Rambaldi -. Naturalmente, a nome della città che rappresento, esprimo profonda vicinanza ai nostri fratelli francesi e con particolare affetto ai nostri Gemelli di Romilly Sur Seine. Non ci fermeremo, il terrorismo non ci farà arretrare di un passo, non riuscirà a farci vivere nella paura, altrimenti, allora sì, potrà festeggiare la vittoria sulla democrazia e sulla libertà. Importante in questi momenti concitati ed emotivi non cadere nelle generalizzazioni e nelle vendette, che seppur soddisfacenti nel breve periodo, non risolveranno il problema che investe il mondo intero. L’Europa deve ritrovare unità perseguendo l’obiettivo comune della pace e della stabilità nell’area medio orientale. Pochi fanatici non potranno distruggere la bellezza della cultura umana.”

La delegazione di Romilly quest’anno in visita a Medicina in occasione della festa del Gemellaggio durante il Barbarossa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *