Posts by tag: weekend

Sport 20 luglio 2018

Ciclismo giovanile, weekend con il Gp Fabbi e mille «campioncini» all'autodromo di Imola

Questo weekend torna il consueto e atteso appuntamento con il 23° Gp Fabbi, due giorni ciclistica giovanile in programma domani e domenica 22 luglio all’autodromo Enzo e Dino Ferrari. Come ogni anno, organizzazione a cura della Ciclistica Santerno, la società sportiva imolese che si occupa dell’avviamento al ciclismo per i ragazzi e le ragazze tra i 7 e i 16 anni. Il Gp Fabbi Imola è tra le manifestazioni ciclistiche giovanili più attese in Italia, considerando la suggestiva location e il fatto che, tradizionalmente, arrivano sul tracciato in riva al Santerno quasi 1.000 ragazzi e ragazze delle categorie Giovanissimi, Esordienti e Allievi.

La gara viene organizzata con la fondamentale collaborazione di quasi 100 volontari, tesserati della Santerno ma anche di altre società cicloturistiche imolesi o semplici appassionati, e grazie al supporto della direzione dell’autodromo, della Regione Emilia Romagna e del Comune di Imola. Uno degli elementi che caratterizzano il Gp Fabbi e lo rendono appuntamento unico nel panorama ciclistico giovanile italiano, è l’autodromo, che suscita un fascino particolare su atleti e addetti ai lavori nel mondo del ciclismo, avendo ospitato tanti grandi eventi ciclistici tra cui il Mondiale vinto da Vittorio Adorni nel 1968 e l’arrivo di tappe del Giro d’Italia, l’ultima circa due mesi fa, con il successo dell’irlandese Bennett. Ma il vero punto di forza dell’autodromo per una manifestazione ciclistica giovanile è rappresentato dall’opportunità di gareggiare in uno spazio protetto, chiuso al traffico veicolare. Un aspetto importante, dal punto di vista della sicurezza, che conferma il ruolo dell’impianto di Imola come struttura polivalente ideale per diverse discipline sportive e non solo.

Il Gp Fabbi Imola, che prende il nome dalla ditta Fabbi – materiale elettrico, sponsor principale della Ciclistica Santerno fin dal 1995, oltre ad aver guadagnato sempre più considerazione, genera un rilevante indotto economico, portando in città circa 4.000 persone in due giorni fra giovani atleti, squadre, familiari ed amici che usufruiscono delle strutture ricettive e delle attività commerciali del territorio imolese. Dal punto di vista tecnico e agonistico, il percorso rende le gare di Esordienti e Allievi difficili da pronosticare, adatte sia a un epilogo allo sprint che ad azioni nel finale di corridori completi, capaci di difendersi sia in salita che sul passo. La gara degli Esordienti sarà anche valevole come terza prova della Bologna Cycling Cup, challenge istituito nel 2017 dal Comitato provinciale di Bologna della Federazione ciclistica italiana. Sia per gli Esordienti che per gli Allievi, è in palio il premio combattività «Never Give Up».

Gli appassionati potranno accedere a piedi in autodromo tramite i cancelli di piazza Ayrton Senna, dal ponte di viale Dante. Per chi non potrà essere presente (ma anche per chi si muoverà lungo il percorso), è confermata anche nella 23ª edizione la diretta streaming audio e video sul sito ciclisticasanterno.it o sulla pagina Facebook «Ciclistica Santerno Fabbi Imola». Le immagini delle telecamere fisse dell’autodromo, unite a telecamere in movimento coordinate da volontari gialloverdi, consentiranno ai direttori sportivi in corsa, ma anche ad amici e appassionati a casa, di non perdere nessun momento della corsa.

ma.ma.

L”articolo completo e il programma dell”evento su «sabato sera» del 19 luglio.

Nella foto: l”edizione 2017 del Gp Fabbi all”autodromo

Ciclismo giovanile, weekend con il Gp Fabbi e mille «campioncini» all'autodromo di Imola
Sport 22 giugno 2018

Motociclismo, nel weekend il Civ sbarca all'autodromo di Imola. Orari delle gare e informazioni sui biglietti

Dopo due tappe, quelle di Misano e del Mugello, questo fine settimana (da oggi al 24 giugno) il campionato italiano velocità approda all’autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola. Il ricco programma del «Civ» prevede cinque classi e tre Coppe, per un totale di oltre 150 piloti impegnati fra Premoto3, Moto3, Supersport 300, Supersport 600, Superbike, National Trophy (600 e 1000) e Yamaha R1 Cup.

Fra i protagonisti della classe massima, la Superbike, anche quest’anno non mancherà l’imolese doc Kevin Calia. Presente nel Civ ormai da diverse stagioni, Calia è quest’anno impegnato sulla Suzuki del team Penta Motorsport, con la quale occupa l’undicesima posizione della classifica generale. Decisamente più combattuta è la classe Supersport 600, dove il team castellano Green Speed del team manager Simone Steffanini compete con ben tre piloti su Kawasaki: Leotta, Petrarca e Malone.

La classe più numerosa è invece la Supersport 300, che vede ben 50 piloti al via (il limite massimo per il regolamento) e per questo, spesso, conclude le gare al fotofinish. Fra questi il pilota di Chiavica Marco Carusi, pilota del progetto federale della Fmi Talenti Azzurri d’Italia. Anche in Moto3 scende in pista un po’ di Imola, con il figlio del team manager del Motomondiale Luca Gresini, impegnato sulla Honda del Gresini Racing Junior Team. Fra le wild-card del National Trophy 1000 scenderà in pista ad Imola anche il pilota locale Andrea Poggi, impegnato sulla Ducati del team Boccetti.

Gli orari delle gare. Tutte le classi scendono in pista con doppi appuntamenti al sabato e alla domenica, le tre Coppe, invece, solo di domenica. Sabato si inizia con la Moto3 (13.45) e a seguire Superbike (14.35), Superstock 600 (15.30) e Premoto3 (16.20), per concludere con i giovanissimi della Supersport 300 (17.05). Domenica prima le Coppe (National Trophy 1000 ore 10.45, 600 ore 11.30, Yamaha R1 Cup ore 12.15) e a seguire Supersport 300 (ore 13), Moto3 (14.30), Superbike (15.20), Supersport 600 (16.10) e Premoto3 (17).

Sulla falsariga del Mondiale Superbike, anche la prima giornata del Civ, venerdì, sarà ad ingresso libero. I biglietti per i giorni delle gare, sabato e domenica, costano rispettivamente 10 e 15 euro (con riduzioni per tesserati Fmi, donne e giovani fra i 14 e i 18 anni; ingresso gratuito sotto i 14 anni). L’abbonamento per i due giorni costa invece 20 euro. Oltre ad ospitare i protagonisti massimi del motociclismo nazionale, per il circuito del Santerno il Civ rappresenterà anche un’inedita vetrina per farsi ammirare in diretta sul canale Sky Sport MotoGp (canale 208), dedicato al motomondiale dei prototipi. E chissà che non si tratti di una novità di buon auspicio l’eventuale ritorno del Motomondiale proprio a Imola.

mi.mo.

L”articolo completo su «sabato sera» del 21 giugno.

Nella foto: dall”alto a sinistra, in senso orario, Kevin Calia sulla Suzuki Superbike, Marco Carusi nella Supersport 300, una Kawasaki del Team Castellano Green Speed nella Supersport 600, Fausto Gresini con il figlio Luca

Motociclismo, nel weekend il Civ sbarca all'autodromo di Imola. Orari delle gare e informazioni sui biglietti
Cronaca 12 giugno 2018

Weekend… con il terremoto a Castel San Pietro. Campo di accoglienza, sfollati e volontari durante l'esercitazione. IL VIDEO

Si è svolto lo scorso weekend a Castel San Pietro il finto sisma, ovvero l’esercitazione di protezione civile organizzata dall’Associazione nazionale alpini, dalla Protezione civile dell’associazione nazionale alpini (Ana) dell’Emilia Romagna e dall’Unità di protezione civile Ana della sezione bolognese-romagnola. Quattro famiglie castellane hanno accettato l’invito a passare una notte nel campo di accoglienza alla popolazione che per tre giorni, dallo scorso venerdì 8 giugno a domenica 10, era allestito fra le vie Torricelli ed Avogadro come previsto dal piano di protezione civile comunale.

Tutto questo è partito dopo il messaggio di allarme inviato dal sindaco Fausto Tinti venerdì mattina dal Coc (il Centro operativo comunale allestito in un ufficio del campo base, accanto al campo di accoglienza) con il sistema Alert System sui cellulari dei cittadini.

r.c.

Nella foto: il campo allestito per la «finta» emergenza

Weekend… con il terremoto a Castel San Pietro. Campo di accoglienza, sfollati e volontari durante l'esercitazione. IL VIDEO
Sport 25 maggio 2018

Una piscina Comunale piena di stelle nel weekend per il Memorial Dall'Aglio

Una grande festa in memoria di un ragazzo sfortunatissimo. Domani e domenica 27 maggio, alla piscina Comunale di via Oriani, è in programma il 1º Trofeo Città di Imola – Memorial Mattia Dall’Aglio, evento dedicato appunto al nuotatore reggiano scomparso lo scorso agosto, che in passato aveva vestito i colori dell’Imolanuoto dove, seguito da Tamas Gyertyanffy e Cesare Casella, aveva raggiunto ottimi risultati e la partecipazione alle Universiadi di Gwangju nel 2015. La manifestazione avrà luogo nella piscina esterna del complesso Ruggi (da 50 metri), mentre quella interna da 25 sarà sempre a disposizione per il riscaldamento. Via alle gare alle 9.30, mentre le sessioni termineranno alle 19 in entrambe le giornate. L’evento è rivolto anche alle categorie Juniores, Ragazzi e Esordienti A. Un evento di enorme portata, come confermato dal presidente dell’Imolanuoto, Mirco Piancastelli. «Si tratta senza dubbio della più grande manifestazione di nuoto della storia di Imola, grazie anche alla presenza di grandi campioni italiani e internazionali».

Come mai in passato non è mai stata organizzata una gara di questo livello?

«Non c’è mai stata la possibilità di farlo, sia per limitazioni legate alla piscina, sia forse per un mancato interesse da parte nostra – ammette Piancastelli -. Questa volta, invece, c’era una motivazione forte e intendiamo portarla avanti negli anni».

Ricapitoliamo: chi saranno i grandi campioni che verranno al complesso Ruggi nel weekend?

«Impossibile non partire da Laszlo Cseh, che è il nome più significativo: stiamo parlando della storia del nuoto, senza mezzi termini. Non mancheranno altri campioni della nazionale ungherese, oltre agli azzurri Marco Orsi, Ilaria Bianchi, Mirco Di Tora, Carlotta Zofkova, Federico Poggio e Stefania Cartapani».

Sarà assente anche una delle padrone di casa: Alessia Polieri.

«Sì, purtroppo sia Alessia che Gregorio Paltrinieri avrebbero fortemente voluto esserci, perché entrambi erano molto amici di Mattia. In questo momento, però, sono in Florida per un Meeting in preparazione degli Europei e non riusciranno a partecipare».

Presente invece l’altro grande big dell’Imolanuoto, Fabio Scozzoli, con la new entry Martina Carraro.

«Esatto. Martina è a tutti gli effetti un’atleta dell’Imolanuoto. Avevamo cercato di tenere sottotraccia la notizia, ma ci avete anticipato… A Bologna non si è trovata bene con Bastelli, può capitare: per nostra fortuna, ha scelto di seguire Fabio a Imola e sarà allenata da Cesare Casella».

L’ingresso all’evento di sabato e domenica sarà gratuito: come mai questa scelta?

«E’ un regalo che l’Imolanuoto intende fare alla città per i suoi 30 anni».

Per chiudere, una parola su Mattia Dall’Aglio.

«Il suo ricordo sarà molto toccante e commovente. I genitori di Mattia saranno presenti in entrambe le giornate, così come gli amici. Tanti ragazzi verranno a ricordarlo, la sua scomparsa è stata uno choc per tutti noi che lo conoscevamo bene».

an.cas.

L”articolo completo su «sabato sera» del 24 maggio.

Nella foto: Fabio Scozzoli insieme a Martina Carraro

Una piscina Comunale piena di stelle nel weekend per il Memorial Dall'Aglio
Sport 25 maggio 2018

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana

Come ogni settimana torna la nostra guida sugli appuntamenti sportivi più importanti del weekend nel territorio. Con l”avvicinarsi dell”estate si stanno per concludere anche i principali campionati e per questo motivo questa rubrica tornerà per tutti gli appassionati solo a fine agosto o ai primi di settembre.

Archiviata la C Gold di basket con la promozione ieri sera dei Flying Balls in serie B è rimasto solo il calcio a riempire, sportivamente parlando, il weekend. L”Imolese (serie D), infatti, sarà impegnata al Galli, ore 16, contro il Forlì nella finale play-off. I rossoblù hanno, grazie al miglior piazzamento in campionato rispetto ai galletti, il vantaggio di due risultati utili su tre. In caso di parità dopo i tempi regolamentari la sfida proseguirà ai supplementari al termine dei quali, se il risultato fosse ancora in equilibrio, sarebbe l”Imolese ad avere la meglio e garantirsi la miglior posizione in caso di ripescaggio.

d.b.

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana
Sport 18 maggio 2018

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana

Come ogni settimana torna la nostra guida sugli appuntamenti sportivi più importanti del weekend nel territorio.

Nel basket i Flying Balls (C Gold) giocheranno domenica, alle 18, gara-1 della finale play-off sul campo di Fiorenzuola.

Nel calcio al via i play-off per l”Imolese (serie D). Al Galli, ore 16, arriverà la Sangiovanese e la vincente affronterà in finale il Forlì. Ricordiamo che i rossoblù hanno, grazie al miglior piazzamento in campionato rispetto ai toscani, il vantaggio di due risultati utili su tre. In caso di parità dopo i tempi regolamentari la sfida proseguirà ai supplementari al termine dei quali, se il risultato fosse ancora in equilibrio, sarebbe l”Imolese a passare il turno.

Il calcio dilettantistico vedrà, nel girone M di Seconda categoria, i Fly Sant”Antonio ospitare il San Bartolomeo (ore 15.30). Nel girone L invece, è tempo di finale play-off con l”Amaranto Castel Guelfo che sarà impegnato sul campo del San Lazzaro. In Terza, infine, la Stella Azzurra giocherà l”ultimo atto stagionale in casa dello Sporting Pianorese. Entrambe queste ultime due sfide inizieranno alle 16.30.

Sabato (ore 18.30) nella pallavolo femminile (B2) la Clai Imola sarà nuovamente impegnata a Jesi per la decisiva gara-3 dei quarti di finale play-off.

d.b.

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana
Sport 11 maggio 2018

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana

Come ogni settimana torna la nostra guida sugli appuntamenti sportivi più importanti del weekend nel territorio.

Fine settimana non troppo ricco di appuntamenti anche perché certe squadre come l”Imolese (calcio di serie D) o i Flying Balls (basket di C Gold) riprenderanno a giocare sono tra una settimana. i rossoblù affronteranno nella semifinale play-off la Sangiovannese al Galli, mentre la squadra di coach Grandi giocherà la finale per salire in B contro la vincente di Fiorenzuola-Salus.

Il calcio dilettantistico è giunto alla fine della stagione regolare e ora domenica ci si gioca la promozione attraverso i play-off (ore 16.30). Interessate Tozzona-Amaranto nella semifinale del girone L di Seconda categoria (ore 16.30) così come Stella Azzurra e Ozzano Claterna in Terza che saranno impegnate rispettivamente sul campo del San Donato e della Pianorese. Chi invece vorrà evitare la retrocessione dalla Prima categoria sarà l”Ozzanese che, sempre alle 16.30, nel girone E giocherà in casa contro il Bononia. Il campionato, invece, non si è ancora concluso per il Fly Sant”Antonio (Seconda girone M) che alle 15.30 andrà sul campo dell”Argelatese. Nel calcio femminile (serie B) l”Imolese riceverà il Riccione (ore 15).

Sabato 12 (ore 18.30) nella pallavolo femminile (B2) la Clai Imola viaggerà in trasferta fino a Jesi per gara-1 play-off.

d.b.

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana
Sport 9 maggio 2018

Open paddock all'autodromo, Imola scalda i motori in attesa della Superbike. Ultimi giorni per la promozione dei biglietti

E” ormai tutto pronto per lo sbarco della Superbike all”autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, quinto round del mondiale in programma dall”11 al 13 maggio. Domani pomeriggio, infatti, ritorna il classico appuntamento con l”open paddock e i cancelli saranno aperti dalle 14 alle 18. In quelle ore gli appassionati potranno passeggiare per il paddock e vedere tutti i team all”opera. Sarà presente anche il Paddock Show con musica, intrattenimento e gadget, oltre alla probabile possibilità di incontrare i campioni delle due ruote.

Nel weekend dell”evento, per tutti i possessori del pass paddock, sarà anche possibile visitare la mostra la mostra fotografica dedicata all’indimenticato pilota statunitense Nicky Hayden, tragicamente scomparso lo scorso anno pochi giorni dopo la tappa imolese. Le foto, 69 come il numero che lo contraddistingueva in moto, sono state scattate da Mirco Lazzari, fotografo professionista della MotoGP e della Superbike, e saranno esposte nell’Hub turistico di If.

Oggi e domani, infine, sono gli ultimi due giorni di promozione per i residenti della Città Metropolitana di Bologna e dei 23 Comuni del Conami per acquistare i biglietti scontati per gara e paddock alla biglietteria dell” Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola presso la sede di Imola Faenza Turism Company.

r.s.

Nella foto: l”open paddock nel 2007

Open paddock all'autodromo, Imola scalda i motori in attesa della Superbike. Ultimi giorni per la promozione dei biglietti
Sport 8 maggio 2018

Aspettando la Superbike… al Castel Guelfo The Style Outlets giochi, premi e una mini-pista per bambini

Mancano pochi giorni al Campionato Mondiale di Superbike che sbarcherà a Imola dall”11 al 13 maggio. Nell”attesa al Castel Guelfo The Style Outlets da oggi fino a giovedì 10 è in arrivo il WorldSBK Warm Up Tour, iniziativa che avvicinerà i fan al mondo delle due ruote a alla corsa che infiammerà l”autodromo Enzo e Dino Ferrari.

In pratica un truck (camion) sarà allestito all”ingresso centrale e sarà il fulcro di tante attività dedicate alle famiglie e ai bambini come schermi giganti, giochi per tutte le età e una mini-pista per far provare ai più piccoli le emozioni della gara. L”evento permetterà inoltre ai partecipanti di vincere premi, biglietti e gadget della Superbike proprio alla vigilia del weekend motoristico imolese.

r.s.

Nella foto: la tappa spagnola del WorldSBK Warm Up Tour 

Aspettando la Superbike… al Castel Guelfo The Style Outlets giochi, premi e una mini-pista per bambini
Sport 4 maggio 2018

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana

Come ogni settimana torna la nostra guida sugli appuntamenti sportivi più importanti del weekend nel territorio.

Nel basket fari puntati sui play-off di C Gold. In semifinale, infatti, si affronteranno i Flying Ozzano  e la Vsv Imola. Gara-1 è in programma domani (ore 21) ad Ozzano, mentre gara-2 si giocherà giovedì 10 (alle 20.30) al palaRuggi. L”eventuale gara-3 sarà sabato 12 (palla a due alle 20.30) ancora sul parquet biancorosso.

Nel calcio l”Imolese (serie D) sarà impegnata nell”ultimo turno di campionato prima dei play-off in casa contro il Forlì (ore 15). Solo al termine si conoscerà l”avversaria dei rossoblù nella post-season. Tutte le altre categorie, invece, giocheranno alle 16.30. In Eccellenza, il Sanpaimola inseguirà la salvezza a Castrocaro, mentre in Promozione il Medifossa andrà a Borgo Panigale, il Sesto Imolese cercherà di mantenere la categoria negli ultimi 90 minuti in casa contro la Vadese, con la Valsanterno che affronterà in casa l”Anzolavino. In Prima Categoria l”ultima giornata metterà di fronte Bubano-Trebbo, Calcara Samoggia-Ozzanese, Fontanelice-Castenaso, Liberta Castello-Real Casalecchio e Manzolino-Osteria Grande. In Seconda, nel girone L, spazio a Pontevecchio-Castel del Rio, Real Borgo-Juvenilia, Tozzona-Sporting Guelfo Amaranto Castel Guelfo-CorticellaNel girone M, invece, i Fly Sant”Antonio riceveranno il Libertas Argile. In Terza Categoria sarà di scena Ozzano Claterna-Navile e Pianorese-Sporting Valsanterno, con la Stella Azzurra che sarà impegnata sul campo del Baricella. Nel calcio femminile (serie B) l”Imolese andrà in casa del Trento (ore 15).

Sabato 5 (ore 20.30) nella pallavolo femminile (B2) la Clai Imola viaggerà in trasferta fino a La Spezia, mentre domenica 6 nel rugby (serie C1) è in programma San Benedetto-Castel San Pietro (fischio d”inizio alle 15.30).

d.b.

Guida sportiva ai principali appuntamenti del fine settimana

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast