Talenti comici in finale per Castello’s got talent

CASTEL SAN PIETRO
Ride bene chi ride… in estate. Termina questa sera, martedì 9 agosto, la quarta edizione del festival Castello’s got talent 2016, organizzato dal Gruppo Teatrale Bottega del Buonumore all’Arena di Castel San Pietro. Alle 21 saliranno sul palco i finalisti del concorso per comici, guidati da Marco Dondarini che conduce la serata.

Vincitore della prima serata, per acclamazione generale di pubblico e giuria, è risultato Andrea Fratellini, comico ventriloquo con il suo alter ego Zio Tore, il pupazzo a cui presta la voce, mentre la seconda è stata appannaggio del napoletano, romano d’adozione, Luca Terrazzano, e delle sue battute fulminanti. Grazie al punteggio ottenuto passano poi in finale anche il bolognese Alessandro Boldrini, dalla grande padronanza di corpo e voce, e Franziskus Vendrame, attore comico veneto, capace di cogliere gli aspetti più buffi della quotidianità.

Giudice straordinario e ospite d’onore sarà Stefano Nosei, che intratterrà il pubblico con un intervento comico musicale tratto dal suo repertorio, di cui è impossibile dimenticare le trasformazioni di noti brani in parodie surreali. Durante la serata a Castel San Pietro proporrà un estratto del suo ultimo spettacolo, dove unisce ai medley ironici alcuni brani pop come “Barbie girl”, “The wild boys” ma anche pezzi della musica italiana come “Sei forte papà” o “Tanti auguri”.

Biglietti: intero 8 euro, ridotto 6 (per giovani fino a 18 anni, adulti over 65, soci Emergency e Coop). In caso di maltempo, al teatro Cassero. Info e prenotazioni: 335/5610895.

L’ospite della finale di Castello’s Got Talent: Stefano Nosei

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *