Tornano i mercoledì del centro

IMOLA
Quattro serate per vivere il centro storico tra negozi aperti, mercatini, animazioni, musica e degustazioni. Torna l’iniziativa dell’Ascom “Imola di mercoledì”, presentata questa mattina alla presenza del sindaco Daniele Manca, del presidente dell’Ascom Imola Danilo Galassi e del direttore Franco Tonelli. Il via alle quattro serate “colorate” (un colore per ogni mercoledì sera) sarà il 18 giugno, con un mercoledì tutto all’insegna del verde, seguiranno poi mercoledì 25 (rosso), mercoledì 2 luglio (giallo) e 9 luglio (blu).
“Questa iniziativa rafforza l’idea di centro storico che abbiamo in testa -commenta il sindaco Manca-. La sinergia dei privati e del pubblico è il motore dello sviluppo e del cambiamento per aumentare la qualità della vita del centro storico, che dal 2008 ad oggi è cambiato moltissimo: c’erano cantieri, piazze inutilizzate, commercianti che nel periodo estivo non puntavano sulle proprie attività. Oggi Imola in musica e Imola di mercoledì ci danno un centro storico che non ha nulla da invidiare alle città d’arte”.
“Quello che vogliamo fare -precisa Tonelli-, è promuovere il prodotto Imola, con le sue eccellenze gastronomiche, il patrimonio culturale e, ovviamente, le attività commerciali”.
Si parte allora mercoledì 18 dalle 20.30 circa con mercatini e tante attività che coinvolgeranno le due piazze principali, Matteotti e Gramsci, la via Emilia est e ovest, ma anche viale Rivalta, Porta Montanara, piazzetta dell’Ulivo e i Giardini di San Domenico. Tra le novità di questa edizione “Fioristi all’opera”, una sfida tra i fioristi imolesi in piazza Gramsci per realizzare colorate composizioni floreali e lo street food d’autore, quattro panini realizzati da altrettanti chef di ristoranti del centro (San Domenico, Osteria del vicolo Nuovo, Anonima Fornelli e Osteria Callegherie) in edizione limitata il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza alla Fondazione Montecatone Onlus. Per chi farà acquisti nelle attività del centro in regalo i gadget della manifestazione presentando gli scontrini all’info point di via Emilia est. Valentina Monti

Nella foto un momento della manifestazione 2013. Foto Isolapress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *