TORTELLINI VERDI FRITTI | TORTELLINI VERDI FRITTI - TORTELLINI VERDI FRITTI

Il Pao de queijo è uno dei pani più famosi in Brasile. Originario degli stati di Goiás e Minas Gerais, si è poi diffuso in tutto il paese. E’ un classico esempio delle contaminazioni di tradizioni europee e native. Lo si trova in tutti i supermercati e generi alimentari del paese. Gli ingredienti principali sono […]

Continue reading …

Tivù, giornali e soprattutto social-network sembrano impazziti per vegani vs. carnivori vs. vegetariani. Un tutti contro tutti, insomma. L’ultimo dibattito ieri sera a Ballarò. Il picco maggiore lo si è avuto a Pasqua, con il nuovo fenomeno della “Pasqua vegana”. Nel parterre dei talk-show viene invitato puntualmente un vegano (raramente un vegetariano) e come contraddittorio […]

Continue reading …

La pastiera napoletana è uno dei dolci più “sfornati” nel periodo di Pasqua. L’origine della pastiera si perde nella notte dei tempi, ma la leggenda che narra che dei pescatori, a causa di un improvviso maltempo, rimasero in balia delle onde per un giorno ed una notte. Una volta riusciti a rientrare a terra, a […]

Continue reading …

Restando in tema di zuppe, vi propongo una versione molto adatta e ottima per il colpo di coda dell’inverno che stiamo attraversando: l’acqua di spezie, traduzione di questa zuppa nella lingua Tamil. Era considerata la ricetta preferita negli ufficiali inglesi in epoca coloniale. Ne esistono molte versioni ma questa con il latte di cocco è […]

Continue reading …

Il nome di questi biscotti è avvolto dal mistero. Suppongo che derivi dalle banane, che fanno da legante e aggiungono un tocco di delicatezza. Non c’è zucchero, né burro, né farina, non ci credete? Sono leggerissimi ma consistenti, oltre che semplici. Si preparano in appena 25 minuti. ingredienti per 4 persone: 3 banane mature 100 […]

Continue reading …

Una zuppa dal gusto unico, che proviene dalla cucina Thailandese dove può fungere sia da antipasto che da piatto unico. Ricca di sapori, calda ma allo stesso tempo rinfrescante, pare possa curare i malanni dell’inverno come influenza e raffreddore. Questa che vi presento è la versione vegetariana con i broccoli al posto del tradizionale pollo. […]

Continue reading …

In Valtellina ho trovato questo piatto sfiziosissimo. Preparatevi perché uno tira l’altro. Nel dialetto locale (alta Lombardia) sciatt vuol dire rospo. Forse vagamente ci somigliano. Ma non c’è nessun ingrediente animale. Si tratta di croccanti frittelle di grano saraceno ripiene di formaggio fuso. La ricetta originale vorrebbe ovviamente che sia formaggio valtellinese tipo Casera ma […]

Continue reading …

Si chiamano in tanti modi nell’Europa dell’Est. Durante il periodo di Carnevale sono molto popolari in Slovenia. Con diversi nomi: fritole, fankli, mishke (che poi anche qui da noi i dolci di carnevale hanno diversi nomi, come sfrappole, chiacchiere, ecc.). Sono beignet di pasta lievitata fritta e facita con frutta secca. Ma sono anche un […]

Continue reading …
Page 1 of 29123Next ›Last »