Tre giorni ai tempi di Dante

CASTEL SAN PIETRO
Castel San Pietro si tuffa nelle atmosfere medievali con la manifestazione “l’Antico Castello” venerdì 13, sabato 14 e domenica 15 novembre tra convegni, mostre, laboratori, mercati, giochi, iniziative gastronomiche ed esposizione di erbe officinali.

Il via si avrà nel pomeriggio di domani, venerdì 13 alle 18, al teatro Cassero: un convegno parlerà di nutrizione e cultura della salute e del benessere tra tradizione e innovazione (entrata libera) e alle 21 ci sarà una cena a tema “La nascita del mondo: l’uovo cosmico” al ristorante Albergo delle Terme (prenotazione obbligatoria alla Pro Loco allo 051/6951379).

Sabato 14 si ricomincia con la seconda parte del convegno (alle 10 sempre al Cassero) durante la quale sarà presentato il libro di Maurizio e Sandro Di Massimo “Ritorno alle radici. Le piante spontanee per l’alimentazione e la salute”. Alle 15, con ritrovo presso la sede della Pro Loco in via Ugo Bassi 19, si parte per una visita guidata gratuita al Giardino degli Angeli dove si esploreranno in particolare le piante officinali (prenotazione obbligatoria allo 051/6951379). Un’altra cena a tema si terrà alla sera: alle 20.30 alle Cantine Bollini di via Palestro 32 ci sarà spazio per una “Cena in cantina. Il bel nido di Leda”, con animazioni e letture dantesche di Angelo Chiaretti, presidente de Centro Studi danteschi San Gregorio in Conca (prenotazione obbligatoria allo 051/6951379).

Per concludere, domenica 15 “l’Antico Castello si anima… per l’intera giornata” nel centro storico: nell’ambito del progetto “Dante primo turista tra Emilia e Romagna” si terranno animazioni e giochi medievali, un antico mercato con banchi espositive di erbe officinali, semi, artigianato, e ci saranno esposizioni artistiche. In particolare dalle 11 in piazza Acquaderni ci saranno degustazioni a base di zuppe, tagliatelle al tartufo, uova e crostoni, mentre alle 15 nella Sala Antichi Sotterranei del Palazzo Comunale Sauro Biffi, direttore del Giardino delle Erbe di Casola Valsenio, parlerà di uova ed erbe officinali. Nella saletta d’arte contemporanea di via Matteotti dalle 15 alle 18 si terrà un laboratorio sulle erbe aromatiche dedicato ai bambini. Dalle 16.30 si festeggeranno i vent’anni della Pro Loco con caldarroste e degustazioni. Infine alle 21, al teatro Cassero, Il Teatro della Tresca porterà in scena lo spettacolo “Dante passò anche da Bologna” (entrata gratuita). Gli eventi sono inseriti anche all’interno del Baccanale 2015.

Un’immagine dell’edizione 2014 della cena medievale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *