Trent’anni di Combo Jazz Club

DOZZA
Un’occasione per celebrare trent’anni di concerti sul territorio di Imola: domani, sabato 5 dicembre alle 21 il Combo Jazz Club di Imola festeggia il suo trentennale al teatro comunale di Dozza, in via XX settembre, in una serata di musica dal vivo, immagini storiche e video. Ad esibirsi sarà il trio guidato dal contrabbassista Roberto Bartoli, che è anche uno dei soci fondatori dell’associazione imolese, con Alessandro Altarocca al pianoforte e Massimo Manzi alla batteria.

Ad aprire la serata sarà la proiezione di un documentario realizzato dalla stessa associazione per ricordare l’attività di questi trent’anni a Imola, Castel San Pietro, Dozza e circondario. L’associazione, nata nel 1985, ha negli anni cercato di diffondere la cultura musicale legata al jazz e alle musiche improvvisate, organizzando concerti, convegni e spettacoli, coinvolgendo i musicisti locali e invitando i grandi nomi del jazz italiano e straniero. Da ricordare i grandi concerti all’interno delle rassegne in collaborazione con il Cap Creus nei primi anni ’90, il festival di World music in collaborazione con l’amministrazione comunale di Imola sempre negli anni ’90, Cassero Jazz a Castel San Pietro (che ha già superato le venti edizioni), Dozza Jazz e Imola Crossroads in collaborazione con Jazz Network. I fondi raccolti durante serata saranno interamente devoluti alla realizzazione di un libro sulla storia del Combo Jazz Club.
Inizio serata alle 21, ingresso 10 euro. Info e prenotazioni: 347/5548522.

Roberto Bartoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *