Truffa un anziano per 2.800 euro

CASTEL SAN PIETRO
Ancora una truffa agli anziani. Questa volta è successo in centro a Castel San Pietro, in via Mazzini. Mercoledì 20 agosto un uomo alto, magro, con la carnagione scura e i capelli rasati, non si sa se italiano o straniero, si è avvicinato a un ottantunenne al quale avrebbe raccontato che un parente dell’anziano gli era debitore di 2.800 euro. Una somma decisamente alta, che l’ottantunenne non aveva con sé. Per questo, convinto dal truffatore, è andato in banca a prelevare la somma e ha consegnato i contanti al malvivente che, a quel punto, si è allontanato a bordo di una Mercedes di colore grigio. Indagano i carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *