Ultimi giorni per l’Imola Summer Piano Academy & Festival

IMOLA
Ultimi giorni per l’”Imola Summer Piano Academy & Festival”, manifestazione organizzata dall’Accademia pianistica Incontri col maestro, che unisce l’aspetto didattico a quello concertistico con appuntamenti di spettacolo aperti a tutti. Quasi duecento i giovani musicisti che hanno partecipato all’iniziativa, provenienti da nazioni quali Cina, Giappone, Australia, Stati Uniti, Russia, e che, oltre a partecipare alle lezioni e alle master class, hanno anche potuto esibirsi in pubblico. Gli ultimi appuntamenti serali sono in programma domani sera, venerdì 29 luglio quando, nella sede dell’Accademia pianistica all’interno della Rocca sforzesca, alle 18 ci sarà un concerto per violino, violoncello, pianoforte e chitarra con musiche di Mendelsshon e Giuliani. In serata, invece, ci si sposta nel cortile di palazzo Monsignani dove, a partire dalle 21, si terrà, con coinvolgimento del pubblico, la finale del #PremioCittàDiImola (15mila euro per nove premi) e del Premio al Talento “Florence Marzotto Daniel” (5mila euro al migliore tra i partecipanti al festival). La cerimonia di consegna dei premi avverrà poi durante la serata del 30 luglio (dalle 21.30), sempre a palazzo Monsignani, quando i vincitori si esibiranno in concerto.

Da ricordare che sono in programma anche concerti pomeridiani o mattutini, tenuti dagli allievi del dipartimento di archi, gratuiti e aperti a tutti: nel cortile della biblioteca comunale, oggi pomeriggio, giovedì 28 luglio alle 18 Penelope Marino, Niccolò Vasconetto e Anastasia Filippini proporranno musiche di Beriot, Paganini, Bach e Skoryk, mentre sabato 30 alle 11 il programma sarà dedicato a Ysaye e saranno protagonisti i violinisti Cristina Papini, Fiammetta Casalini, Fracaro Tommaso e Alessandra Deut.

Il concerto della pianista Jin Ju in questa edizione dell’Imola Summer Piano festival

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *