Una coppia con 13 kg di hascisc nell’auto

IMOLA
Venerdì pomeriggio, una pattuglia dei carabinieri, impegnata in un servizio di controllo, ha deciso di verificare l’identità della coppia al’interno di una Skoda Superb grigia, con targa spagnola, ferma nelle vicinanze di via Molino Rosso.

La coppia erano un uomo di 40 anni nazionalità spagnola e una donna rumena di 41, incensurati. La fretta e l’atteggiamento nervoso dei due, però, ha portato a tramutare il controllo dei documenti in una perquisizione. E da una cavità del portabagagli della Skoda (intestata alla donna) sono emerse 6 confezioni di hascisc, del peso complessivo di 13 chilogrammi.

La sostanza stupefacente è stata sequestrata e, su disposizione dell’autorità giudiziaria, i due sono stati arrestati e portati nel carcere della Dozza a Bologna con l’accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *