Uomo sotto un treno in stazione

IMOLA
Verso le 4.30 della scorsa notte un uomo di 40 anni è stato investito da un treno poco fuori dalla stazione di Imola, in direzione di Bologna. Il convoglio era un treno merci proveniente da Ravenna e diretto a Reggio Emilia. Secondo quanto appreso in queste prime ore, potrebbe trattarsi di un suicidio. La circolazione dei treni è stata sospesa per circa tre ore nel tratto tra Imola e Castel San Pietro per consentire i rilievi. Dalle 7.30 è rientrata gradualmente nella normalità. I rallentamenti hanno riguardato oltre trenta treni, in particolare nelle direttrici Piacenza-Rimini e Bologna-Ravenna. Undici Regionali sono stati cancellati e altri sei solo per parte del loro percorso, mentre tre Frecce, tre Intercity e altri dieci treni Regionali hanno registrato ritardi fino a novanta minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *