Via libera ai video in Consiglio comunale

CASTEL SAN PIETRO
A Castello da qualche mese è possibile anche per i privati cittadini riprendere le sedute del Consiglio comunale. E’ una novità introdotta dopo espressa richiesta degli Amici di Beppe Grillo locali, che “coerentemente con lo spirito del Movimento 5 stelle si sono battuti per la trasparenza delle attività della pubblica amministrazione”. Così, il regolamento è stato modificato e da maggio 2013 gli Amici di Beppe Grillo di Castello filmano tutte le sedute e le pubblicano poi on line su Facebook e Meetup. Il regolamento prevede comunque una serie di limitazioni, ad esempio occorre chiedere il permesso almeno 72 ore prima, inoltre non è possibile la diretta streaming. Cosa che non piace molto ai grillini castellani che hanno intenzione “di continuare la battaglia per lo snellimento dei requisiti e delle pratiche necessarie” all’attività di divulgazione, “fino ad arrivare ad avere la possibilità di riprendere tutti i lavori della Giunta e di tutte le varie Commissioni”.

Una seduta del Consiglio comunale di Castel San Pietro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *