Via Manfredi è stata modificata

IMOLA
Sono terminati i lavori di via Manfredi. La strada è stata modificata, come chiesto da tempo dai vigili del fuoco, per permettere l’uscita in sicurezza dei mezzi dei vigili del fuoco dalla caserma. Il progetto è stato concordato tra Area Blu, polizia municipale, vigili del fuoco e BeniComuni, che ha eseguito materialmente i lavori.

Prima cosa nel tratto che va dal civico 10, subito dopo la caserma dei vigili del fuoco, fino alla via Carducci, è stata realizzata una corsia preferenziale riservata alla circolazione dei veicoli del soccorso, delle bici e dei pedoni. Per far ciò sono sati eliminati 5 parcheggi a pagamento. La carreggiata è stata ristretta, in modo da non permettere la sosta in doppia fila (in particolare dei genitori in attesa dell’uscita dei figli da scuola) con un cordolo spartitraffico che definisce la corsia preferenziale. Inoltre è stato istituito un percorso ciclopedonale nel tratto compreso tra via Cavour e il civico 10 e un attraversamento pedonale in corrispondenza del civico 10.

Lo spostamento dell’ingresso delle scuole Carducci avverà come previsto a giugno. “Alla fine di quest’anno scolastico partirà il secondo cantiere delle scuole Carducci, che avrà tra gli obiettivi anche lo spostamento dell’ingresso da via Manfredi a piazza Savonarola e sarà pronto a settembre, per l’inizio del prossimo anno scolastico. In questo modo sarà alleggerita ulteriormente via Manfredi e verranno fortemente ridotti i rischi in ingresso e in uscita degli alunni in concomitanza con eventuali emergenze” spiega l’assessore alla Mobilità Davide Tronconi.

Via Manfredi con la nuova corsia preferenziale per i mezzi del soccorso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *