Viale Terme, radici nei tombini

CASTEL SAN PIETRO
In viale Terme sono iniziati come promesso, e dovranno procedere a spron battuto, i lavori nelle condutture di smaltimento delle acque piovane, programmati in seguito ai ripetuti allagamenti delle scorse settimane.
Gli operatori incaricati dalla Bonifica Renana sono all’opera dalla mattina di ieri mercoledì 20 agosto per la disostruzione della conduttura che va verso il Canale di Medicina, intervenendo nel tombino di ispezione che si trova di fronte alla Fonte Fegatella. Hanno estratto diversi pezzi di radice e blocchi di fango rappreso che ne ostruivano la sezione. A seguire Hera provvederà ad un ulteriore intervento nel tratto che va dalla fontana luminosa a via Tiziano (un intervento che Hera aveva già appaltato a Cesi e che ora dovrà riappaltare). Nello stesso tratto, che è a semicurva, sarà installata una nuova griglia a cura del Comune per aiutare il deflusso delle acque.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *