VIOLENZE TRA LE MURA DOMESTICHE, RIPERCUSSIONI SUI BAMBINI

MEDICINA – «Violenza assistita: una ferita nella crescita del minore», giovedì 19 ottobre incontro organizzato dal punto territoriale di Medicina dell’associazione Perledonne. «Tra le mura domestiche, dove si consuma gran parte delle violenze sulla donna, assiste incolpevole il minore che apprende questi comportamenti e rischia di riproporli quando sarà adulto: parleremo degli indicatori, delle azioni dei servizi, degli interventi della magistratura». Interverranno, tra gli altri, Clarice Carassi, avvocata del centro antiviolenza dell’associazione Perledonne, Gabriella Caprara, responsabile Servizio sociale territoriale Asp, Cinzia Gamberini, giudice del tribunale di Bologna, Cosimo Ricciutello, direttore unità operativa Neuropsichiatria infanzia e adolescenza Ausl di Imola, Marta Tricarico, avvocata gruppo donne e giustizia Udi e vicepresidente comitato Pari opportunità Ordine avvocati di Bologna.
Ore 20.30, presso la sala del Consiglio comunale, in via Libertà 103

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *