Volley B2: Clai, batosta a Offanengo

IMOLA
La sconfitta che non ci voleva questa volta è arrivata. La Clai capolista solitaria da alcune settimane, fallisce l’appuntamento sul campo di Offanengo ed è costretta a riprendersi la batosta che sul campo di Imola nella partita di andata le ragazze di Parlatini seppero infliggere all’allora capolista.
Una sconfitta che ora rischia di minare la prima posizione, salva in questa giornata grazie solo al punto perso dal Brugherio sul campo di Lecco. Calendario alla mano, il cammino in trasferta che attende la Clai è di quelli da far tremare. Saranno infatti le due più dirette concorrenti alla promozione a ricevere la visita delle imolesi che dovranno tornare ad esprimere il loro miglior volley se vorranno sperare nella promozione in B1 senza passare dalla post-season.

La Clai parte con il suo sestetto base composto da Marangoni in palleggio, Delli Pizzi opposto, Grillini e Pedrazzi al centro, Zanotti e Musiani in banda, Balzani libero.
Che non si trattasse della serata giusta per la Clai lo si capisce subito. Offanengo appare trasformata rispetto la gara di andata quando non riuscì mai a trovare i varchi giusti nel muro imolese. Questa volta è la Clai a dover subire il gioco e il punteggio lo dimostra fin dai primi scambi. Offanengo, attenta in difesa e ricezione, non concede niente, mentre la Clai è vittima dei propri errori al servizio: troppi nella prima parte del match e servizi troppo facili nella seconda. Offanengo ha così buon gioco in fase di ricezione e costruzione, mentre Imola non trova mai il ritmo partita che ci vorrebbe.
Nella terza frazione la Clai sembra riuscire a stare in partita, riuscendo anche a trovare in un paio di situazioni il vantaggio nel punteggio. E’ però solo questione di qualche momento e nel finale la grande voglia di riscatto della squadra di casa fa la differenza.

Offanengo – Clai 3-0 (25-16; 25-15; 25-22)
Offanengo: Cattaneo 8, Fridrihsone 13, Rancati 6, Stringhi 12, Formisano 4, Bassi ne, Barbarini 5 Arcuri, Coti Zelati (L), Mazzurini ne, Raimondi 1, Arpini ne (L2), Micheletti ne. All. Marini.
Imola: Delli Pizzi 4, Musiani 13, Bertozzi ne, Grillini 5, Piolanti, Marangoni 2, Zanotti 9, Farabegoli, Balzani (L), Pedrazzi 5, Cavalli ne. All. Parlatini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *