Webcam per vedere i cani nei box del Zabina

CASTEL SAN PIETRO
Si chiama “Aristocani” ed è un albergo per amici a quattro zampe. Si tratta di un progetto del podere castellano Zabina destinato alla formazione e inserimento lavorativo di persone svantaggiate, in particolare disabili, che dal maggio del 2013 è gestito dal consorzio di cooperative sociali Solco Imola.

Ha aperto le porte nel mese di marzo ed ha già avuto una decina di ospiti. “Si tratta di un vero hotel per cani – spiega Simona Zullo della coop. Girasole –. Venti box riscaldati divisi in due strutture ed inseriti in una corte di 700 metri quadri, allestita con panchine e giochi per agility. Per il momento siamo molto soddisfatti del primo mese di attività, mentre per il futuro pensiamo di aggiungere una piscina”. Entrambe le strutture dispongono di abbeveratoio automatico, videosorveglianza, sistema di allarme, area di sgambatura privata, box per la notte e zona giorno. Inoltre, scegliendo la tipologia “box premium” c’è la possibilità, attraverso una webcam ed una apposita applicazione per smartphone, di vedere il proprio cane in ogni momento della giornata; il piccolo amico potrà anche godere di “coccole sensoriali” quali aromaterapia, musicoterapia e cromoterapia. L’inaugurazione ufficiale è prevista per il prossimo 24 maggio con un evento aperto alla cittadinanza; per maggiori informazioni è attivo il sito web www.aristocani.it
Maggiori informazioni sui prezzi nell’articolo su “sabato sera” in edicola dal 16 aprile

L’albergo per amici a quattro zampe “Aristocani”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *