Casalfiumanese

Cronaca 28 Aprile 2020

Imu, Irpef e scuole più care in Vallata

Casalfiumanese, Borgo Tossignano e Fontanelice l’hanno già approvato, mentre Castel del Rio licenzierà il bilancio preventivo 2020 nei prossimi giorni. Per tutti e quattro i Comuni della vallata del Santerno si tratta di un quadro economico elaborato prima che l’emergenza Coronavirus cambiasse situazione e prospettive, premessa necessaria per poter comprendere il motivo delle scelte compiute, soprattutto in tema di tariffe e imposte.

Scelte che hanno già suscitato, tra l’altro, le critiche della Cgil di Imola. «Gli aumenti arrivano in un momento storico in cui c’è un’emergenza sanitaria in corso – afferma la segretaria generale, Mirella Collina –. Le famiglie hanno bisogno di avere le istituzioni a fianco, non di un aumento delle tasse». (r.cr.)

Ulteriori particolari nel numero del Sabato sera del 23 aprile

Imu, Irpef e scuole più care in Vallata
Cronaca 25 Aprile 2020

Vigili del fuoco intervengono a Casalfiumanese per mettere in sicurezza il tricolore sulla torre campanaria

Lavoro questa mattina per i vigili del fuoco a Casalfiumanese. Poco prima delle 11, infatti, i caschi rossi del distaccamento della Vallata del Santerno sono intervenuti, allertati dal sindaco, per mettere in sicurezza una bandiera italiana, molto grande, che rivestiva completamente la torre campanaria comunale.

La bandiera, allestita in occasione della ricorrenza della Festa della Liberazione, si era staccata in parte dalla parete a causa del forte vento dei giorni scorsi. I vigili del fuoco si sono così calati dalla sommità della torre con un operatore esperto in tecniche Saf (speleo alpino fluviale) che ha raggiunto il tricolore e lo ha ancorato alla torre. (da.be.)

Foto concesse dai vigili del fuoco

Vigili del fuoco intervengono a Casalfiumanese per mettere in sicurezza il tricolore sulla torre campanaria
Cronaca 17 Aprile 2020

Fermato per un controllo si rifiuta di sottoporsi all’alcoltest, nei guai giovane automobilista imolese

Come le altre forze dell’ordine, anche i carabinieri proseguono quotidianamente nei controlli finalizzati al rispetto della normativa legata all’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Tra le persone identificate nel territorio imolese, più di cento nella giornata di ieri, una decina sono state sanzionate per il mancato rispetto della normativa in questione. Tra gli automobilisti fermati per un controllo anche un giovane imolese che è stato denunciato per essersi rifiutato di sottoporsi all’alcoltest richiesto dai militari dopo che lo avevano identificato in viale Andrea Costa a Casalfiumanese (BO). Oltre al ritiro della patente di guida, il conducente si è visto sequestrare l’auto di proprietà. (da.be.)

Foto d’archivio

Fermato per un controllo si rifiuta di sottoporsi all’alcoltest, nei guai giovane automobilista imolese
Cronaca 10 Aprile 2020

L'amministrazione comunale di Casalfiumanese fa compagnia ai cittadini con i video su Facebook

Mantenere quanto più possibile un contatto diretto con i propri cittadini, in un momento in cui non è possibile incontrarli di persona e parlare loro faccia a faccia, e la sola «piazza» a disposizione per farlo è quella virtuale. È con questo spirito che il Comune di Casalfiumanese, sbarcato su Facebook da poco più di due mesi (la pagina è on line dal 18 gennaio e attiva dal 25, ndr), ha deciso di spingere sull’acceleratore e di affiancare all’attività prettamente istituzionale la produzione e la condivisione di contenuti per tutte le fasce d’età e per tutti i gusti. «L’idea è nata in Giunta – spiega la sindaca Beatrice Poli –, partendo dalla lettura di uno dei primi decreti del Governo, in cui si raccomandava anche ai Comuni, nel caso di una sospensione delle attività culturali e sportive, di offrire attività ricreative individuali alternative».

Da lì a fare gioco di squadra il passo è stato breve:«Abbiamo coinvolto anche i cittadini e le attività commerciali che hanno deciso di darci una mano – aggiunge la Poli –. I video non caricati direttamente ma semplicemente condivisi vogliono, appunto, dare risalto a chi li ha girati. Perché altre persone ed attività avevano già avuto la nostra stessa idea prima che gli facessimo la proposta». Anche l’Amministrazione comunale ha voluto contribuire in prima persona. A rompere il ghiaccio è stato l’assessore allo Sport Filippo Vega con la ginnastica «a distanza», seguito dall’assessore alla Cultura Anna Ortolani, coni suoi consigli per la lettura, dalla sindaca Poli, con la lettura del libro per bambini «Il mondo è tuo», dall’assessore all’Ambiente Silvano Casella,con le indicazioni per riciclare le bottiglie di plastica nella maniera più corretta, e dal vicesindaco Marino Angioli, impegnato nella costruzione di aeroplanini di carta. (lu.ba.)

L”articolo completo è su «sabato sera» del 9 aprile

Nella foto la sindaca Beatrice Poli legge un libro ai bambini

L'amministrazione comunale di Casalfiumanese fa compagnia ai cittadini con i video su Facebook
Cronaca 8 Aprile 2020

Coronavirus, vigili del fuoco portano generi di prima necessità e medicinali ai cittadini di Casalfiumanese

Continua l”attività dei vigili del fuoco in supporto alla popolazione di Casalfiumanese. Anche nella giornata di ieri, infatti, i pompieri hanno portato generi di prima necessità e medicinali alle persone che ne avevano fatto richiesto in Comune. Attività che i vigili del fuoco stanno svolgendo d”intesa con gli enti locali. (da.be.)

Foto e video concessi dai vigili del fuoco

Coronavirus, vigili del fuoco portano generi di prima necessità e medicinali ai cittadini di Casalfiumanese
Cronaca 25 Marzo 2020

Due lievi scosse di terremoto a Casalfiumanese, epicentro in Valsellustra

Due lievi scosse di terremoto hanno interessato quest’oggi il territorio di Casalfiumanese con epicentro, entrambe, in Valsellustra.

Come riportato dall’Istituto di Geofisica e Vulcanologia (Igv) la prima, di magnitudo 2.7, si è verificata alle 9.42 a 4 km nord-ovest da Casalfiumanese e ad una profondità di 23 km. La seconda, invece, di magnitudo 2.4 alle 14.03 e 5 km ovest da Casalfiumanese, ad una profondità di 28 km. 

Eventi sismici di questa entità, comunque, sono abbastanza frequenti sul territorio, come dimostrano i dati raccolti dalle rilevazioni dell’Igv. Non si sono comunque registrati danni a strutture o persone ferite e, a quanto pare, in pochi in zona hanno avvertito la scossa. (da.be.)

Due lievi scosse di terremoto a Casalfiumanese, epicentro in Valsellustra
Cronaca 21 Febbraio 2020

In fiamme un ettaro di terreno sulle colline di Casalfiumanese

Un vasto incendio è divampato ieri, intorno alle 18, sulle colline di Casalfiumanese, precisamente in località Pieve di Sant’Andrea. A prendere fuoco un ettaro circa di sterpaglie, rovi ed i rami di alcune coltivazioni. 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Fontanelice, Imola e Medicina con, tra gli altri, un mezzo polivalenza ed un «carro boschi», oltre a fuoristrada inviati su indicazione della protezione civile. Vista l’estensione dell’incendio e il terreno impervio i pompieri hanno impiegato diverse ore per spegnerlo e bonificare l’area. Per fortuna nella zona interessata dalle fiamme non erano presenti abitazioni. Non si registrano danni e feriti.

A causare il rogo, molto probabilmente, le condizioni di elevata criticità causa le temperature anomale di questo mese di febbraio. (da.be.)

Foto concesse dai vigili del fuoco

Casalfiumanese

In fiamme un ettaro di terreno sulle colline di Casalfiumanese
Cronaca 18 Febbraio 2020

A Casalfiumanese 350 borracce di alluminio donate da Avis per gli studenti

Anche il Comune di Casalfiumanese ha deciso di eliminare l’uso della plastica usa e getta dalle scuole. L’Avis di Casale si è dimostrata sensibile e ha donato circa 350 borracce termiche di alluminio a tutti gli studenti. «Crediamo sia importante investire nei giovani che ci dimostrano ogni giorno che un cambiamento è possibile» motiva il presidente dell’Avis comunale, Giovanni Angioli, il quale, lunedì 24 febbraio, assieme alla Giunta distribuirà le borracce. «Il gesto di Avis ci ricorda come ognuno possa fare la differenza e sono certa che sia un punto di partenza da cui anche le altre associazioni possano prendere spunto» aggiunge la sindaca, Beatrice Poli.

Nella foto: da sinistra il presidente dell’Avis comunale Giovanni Angioli, la sindaca di Casalfiumanese Beatrice Poli e l’assessore Anna Ortolani

A Casalfiumanese 350 borracce di alluminio donate da Avis per gli studenti
Cronaca 7 Febbraio 2020

Parcheggiano la roulotte e si allacciano abusivamente alla luce pubblica, denunciata coppia di campeggiatori

Vivevano all’interno di un camper dotato di acqua e luce provenienti da un impianto abusivo che avevano collegato alla rete pubblica. L’episodio è avvenuto nel parcheggio pubblico davanti al Parco Manusardi di viale Andrea Costa a Casalfiumanese.

Per questo motivo i carabinieri hanno denunciato una coppia di campeggiatori, un 35enne ed una 22enne, per furto aggravato. In seguito l’impianto è stato ripristinato e i due soggetti si sono allontanati volontariamente, rifiutando una sistemazione momentanea che gli era stata offerta dai servizi sociali. (da.be.)

Foto concessa dai carabinieri

Parcheggiano la roulotte e si allacciano abusivamente alla luce pubblica, denunciata coppia di campeggiatori
Cronaca 6 Febbraio 2020

Minaccia di morte un ciclista e gli distrugge la bici con una zappa, denunciato 68enne

Un 68enne di Casalfiumanese è stato denunciato dai carabinieri con l’accusa di minacce gravi, danneggiamento ed esercizio arbitrario delle proprie ragioni.

Secondo la ricostruzione di militari, l’uomo, pluripregiudicato, ha minacciato di morte un ciclista 59enne imolese, per impedirgli di transitare nel suo terreno, nonostante si trovasse in una strada pubblica e non di sua proprietà. In preda ad un raptus di rabbia ha poi preso una zappa e gli ha distrutto la bicicletta del valore di 4 mila euro. (da.be.)

Foto d’archivio

Minaccia di morte un ciclista e gli distrugge la bici con una zappa, denunciato 68enne

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast