Castel Guelfo

Sport 29 Novembre 2019

Basket C Gold, un'infinita Castel Guelfo sfiora la vittoria in casa di Bologna Basket

Ko in volata per Castel Guelfo che cade 82-80 sul campo di Bologna Basket. Bella prestazione per la squadra di Cavicchioli, nonostante la sconfitta, contro una formazione tra le più forti del girone.

I padroni di casa, infatti, nel primo quarto dominano la scena e sembrano chiudere il match già dopo 10 minuti. Dopo il riposo, però, sale in cattedra Castel Guelfo, trascinata da Amoni, che mette in campo la rimonta. Minuto dopo minuto i gialloblù ricuciscono lo svantaggio e, nell”ultimo parziale, con la tripla di Bergami arrivano a -4. Un canestro e libero aggiuntivo di Amoni portano Castel Guelfo a -1 quando il cronometro segna un minuto e trenta alla fine. Da lì alla sirena finale succede di tutto: la panchina di Guelfo prende un tecnico, Bologna Basket va in lunetta e non sbaglia, poi tocca a Govi rimettere le cose in chiaro, ma Resca sigla la tripla che sembra sigillare il risultato. Sbagliato. La bomba di Govi riporta i gialloblù a -1 a 18 secondi dalla sirena. Gli ultimi istanti del match sono tutti un gioco di freddezza ai liberi: Nucci e Govi non sbagliano, ancora Nucci fa 2 su 2, ma Pieri sul filo di lana sbaglia il secondo e quando il rimbalzo finisce nella mani di Bologna Basket la partita di fatto si chiude lì.

Nel prossimo turno, in programma venerdì 6 dicembre (ore 21), Castel Guelfo ospiterà Lugo. (r.s.)

Nella foto: Prosic Castel Guelfo

Tabellino

Bologna Basket-Prosic 82-80 (31-17, 49-41, 67-59)

Bologna Basket: Resca 22, Fontecchio 6, Fin 10, Aglio 8, Graziani 7, Pasquali ne, Mazzocchi, Zhytaryuk 11, Elio ne, Guerri ne, Zanetti, Nucci 18. All. Lolli.

Castel Guelfo: Bonazzi 2, Bergami 8, Pieri 8, Govi 19, Amoni 22, Wiltshire 2, Bernabini 3, Bonetti ne, Baccarini ne, Murati 2, Musolesi ne, Pederzini 14. All. Cavicchioli.

Basket C Gold, un'infinita Castel Guelfo sfiora la vittoria in casa di Bologna Basket
Sport 22 Novembre 2019

Basket C Gold, finalmente Castel Guelfo «sbanca» il palaMarchetti

Seconda vittoria consevutiva (la terza in stagione ma la prima al palaMarchetti) per Castel Guelfo che in casa supera 79-74 Scandiano. 

Ospiti che provano subito a mettere le cose in chiaro con Magni e scappano via, ma Govi è in serata e si vede, anche se Castel Guelfo chiude sotto di 9 punti il primo parziale. Nel secondo quarto Bernabini, Bergami e Pederzini lanciano i gialloblù nella rimonta, con la difesa serrata dei padroni di casa che fa il resto. Dopo l”intervallo lungo la squadra di Cavicchioli fima l”aggangio, anche se dura poco, con Scandiano che arriva all”ultima sirena in discreto vantaggio. Nell”ultimo quarto il capolavoro guelfese: Bernabini a pochi minuti dalla fine manda avanti i gialloblù, Germani poco dopo impatta il match quando manca circa un minuto, Amoni però da 2 rimette avanti Castel Guelfo a 47 secondi dal traguardo. Scandiano, a quel punto, pasticcia e Pieri ai liberi sigilla il risultato.

Nel prossimo turno, in programma venerdì 29 (ore 20), Castel Guelfo farà visita a Bologna Basket. (r.s.)

Nella foto: Prosic Castel Guelfo

Tabellino

Prosic-Scandiano 79-74 (15-24, 36-42, 59-65)

Castel Guelfo: Wiltshire 6, Bonazzi 2, Pieri 6, Govi 16, Amoni 9, Bernabini 11, Bonetti ne, Baccarini, Murati 5, Bergami 6, Musolesi ne, Pederzini 18. All. Cavicchioli.

Scandiano: Cunico 10, L. Bertolini 5, Sakalas 19, Germani 19, Magni 14, Brevini ne, Astolfi, Paparella ne, Pini 7, Caiti ne, F. Bertolini ne, Piccinini ne. All. Tassinari. 

Basket C Gold, finalmente Castel Guelfo «sbanca» il palaMarchetti
Cronaca 18 Novembre 2019

Con nove cittadini nasce la Consulta territoriale di Castel Guelfo

E’ nata lunedì 28 ottobre la Consulta territoriale di Poggio Piccolo, Picchio, via Larga, Crocetta e Fantuzza del Comune di Castel Guelfo.

«Dopo l’approvazione del regolamento per l’istituzione e il funzionamento della consulta nel corso della seduta del Consiglio comunale del 27 luglio scorso – ricorda Elisabetta Carbonari, assessore alla Comunicazione –, al bando per le candidature, pubblicato dal 18 settembre al 21 ottobre, hanno risposto ben dieci cittadini. Una candidatura, però, è stata scartata per mancanza dei requisiti necessari».
I nove cittadini guelfesi eletti nel corso del Consiglio comunale di lunedì 28 ottobre e che al momento compongono la consulta sono, in ordine alfabetico, Gianluca Bertolini, Livia Bonaga, Giampaolo Brintazzoli, Gianluca Buratta, Mauro Dal Monte, Mirella Dal Pozzo, Stefano Neri, Gaetano Ragonesi e Franco Steccanella.

Ma la speranza è quella di ampliare ulteriormente la partecipazione. «Durante il Consiglio comunale di lunedì 28 ottobre i gruppi di minoranza (Lega Castel Guelfo, fra i cui banchi siede il deputato Gianni Tonelli, e La tua Castel Guelfo, ndr) hanno presentato un emendamento per chiedere all’Amministrazione comunale di poter raggiungere il numero massimo di undici componenti – spiega la Carbonari –. L’emendamento è stato votato all’unanimità, portando alla proroga dei termini per la raccolta di eventuali ulteriori candidature e alla riapertura del bando, ripubblicato martedì 5 novembre».
Per presentare la propria candidatura c’è tempo fino alle ore 13 di mercoledì 20 novembre. (lu. ba.)

Ulteriori particolari nel numero di Sabato sera del 14 novembre

Nella fotografia, il Consiglio comunale di Castel Guelfo

Con nove cittadini nasce la Consulta territoriale di Castel Guelfo
Cronaca 15 Novembre 2019

Incendio in un capannone a Castel Guelfo. A fuoco anche un camper con bombole di Gpl.

Incendio in un capannone di via Fornace a Castel Guelfo, ieri sera. A fuoco anche un camper che conteneva delle bombole di Gpl.
A seguito di una chiamata di soccorso che la sala operativa 115 ha ricevuto poco prima delle 20:45, sul posto sono intervenute un”Aps (AutoPompaSerbatoio) e un”Abp (AutoBottePompa) dal distaccamento volontario di Medicina, un”aps e un”autoscala dal distaccamento di Imola, e il funzionario di guardia dalla sede centrale.
A causa dei danni riportati, la struttura è stata dichiarata inagibile. (r.cr.)

Fotografia dei Vigili del fuoco

Incendio in un capannone a Castel Guelfo. A fuoco anche un camper con bombole di Gpl.
Cronaca 12 Novembre 2019

Il viaggio dei ragazzi di Radioimmaginaria a Stoccolma diventa un documentario e un libro

Doppio appuntamento per i ragazzi di Radioimmaginaria, la radio degli adolescenti con sede nazionale a Castel Guelfo, per raccontare il loro viaggio in ApeCar (soprannominata per l’occasione ApeRadio) fino a Stoccolma cercando di incontrare Greta Thunberg.

Dal viaggio di Pietro, Ludo, Giuly, Leo, Alice, Bea, Holly, Vitto, Matteo e Giò sono nati un documentario e il libro “Noi abbiamo un futuro”, che i ragazzi presenteranno al Museo Piaggio di Pontedera, mercoledì 27 novembre, alle 10.
Sarà poi la volta dell’esposizione dell’ApeRadio e di un incontro pubblico a palazzo Hercolani-Malvezzi a Castel Guelfo, sabato 14 dicembre, alle 19.

«Il viaggio si è rivelato un’opportunità pazzesca per questi ragazzi, che sono riusciti a toccare con mano che cosa è l’Europa e a farsi una loro opinione delle diverse realtà – commenta l’Amministrazione guelfese –. Il passo successivo è quello di offrire questa possibilità ad altri centro adolescenti che per motivi economici non potrebbero fare questa importante esperienza, cercando di raccogliere i fondi sufficienti anche attraverso le donazioni di imprese e privati». (r.cr.)

Il viaggio dei ragazzi di Radioimmaginaria a Stoccolma diventa un documentario e un libro
Sport 3 Novembre 2019

Basket C Gold, a Castelnovo Monti arriva un'altra sconfitta per Castel Guelfo

Sconfitta 80-77 per Castel Guelfo sul campo di Castelnovo Monti.

Partita equilibrata ma sempre condotta dai padroni di casa che legittimano il fattore campo e regalano un altro dispiacere alla squadra di Cavicchioli. Gialloblù trascinati da Wiltshire, ma incapaci di ricucire lo strappo.

Nel prossimo turno, in programma venerdì 8 (ore 21) Castel Guelfo ospiterà l”Olimpia Castello. 

Nella foto: Pieri

Tabellino

Castelnovo Monti – Prosic 80-77 (17-15, 43-35, 63-60)

Castelnovo Monti: Parma Benfenati 5, Magnani 8, Levinskis, Provvidenza 10, Sabah 10, Longoni 4, Mallon 23, Dal Pos 12, Mabilli, Prosek 8, Ferri ne, Barigazzi ne. All. Diacci. 

Castel Guelfo: Amoni 10, Baccarini 11, Pieri, Govi 12, Wiltshire 18, Pederzini 2, Murati 9, Bergami, Bernabini 9, Musolesi ne, Bonazzi 6, Bonetti ne. All. Cavicchioli. 

Basket C Gold, a Castelnovo Monti arriva un'altra sconfitta per Castel Guelfo
Sport 25 Ottobre 2019

Basket C Gold, anche Montecchio passa al palaMarchetti di Castel Guelfo

Secondo ko consecutivo per Castel Guelfo che, al palaMarchetti, scivola 86-76 nello scontro diretto contro Montecchio. Con questa sconfitta i gialloblù rimangono sempre al penultimo posto a quota due punti.

Partita combattuta nel primo tempo, con i padroni di casa spinti dalla buona serata di Wiltshire e Amoni. Dopo l”intervallo lungo, però, Montecchio piazza il break decisivo e raggiunge la doppia cifra di vantaggio. Nell”ultimo quarto l”orgoglio dei ragazzi di Cavicchioli riapre il match, ma a Montecchio non sale la paura ed i due punti prendono la via dello spogliatoio ospite.

Nel prossimo turno Castel Guelfo affronterà, domenica 3 novembre (ore 17), in trasferta Castelnovo Monti. (d.b.)

Nella foto (dalla pagina Facebook della Prosic): un momento del match tra Castel Guelfo e Montecchio

Tabellino

Prosic-Montecchio 76-86 (14-15, 29-33, 46-60)

Castel Guelfo: Pederzini 8, Amoni 15, Bergami 8, Pieri 4, Wiltshire 20, Murati 6, Bernabini 2, Baccarini 11, Govi ne, Bonazzi 2, Spinosa ne, Bonetti ne. All. Cavicchioli.

Montecchio: Degli Esposti Castori 15, Vecchi 16, Lusetti 17, Amadio 8, Tognato 8, Negri ne, Trobbiani, Giannini 4, Pasini, D”Amore 7, Bovio 13, Ramenghi. All. Martinelli.

Basket C Gold, anche Montecchio passa al palaMarchetti di Castel Guelfo
Sport 18 Ottobre 2019

Basket C Gold, a Castel Guelfo non basta un super Amoni per fermare la capolista Fiorenzuola

Bella prova, nonostante la sconfitta, per Castel Guelfo che al palaMarchetti cade 98-90 contro la capolista Fiorenzuola, ancora imbattuta.

La squadra di Cavicchioli, come detto, gioca un”ottima partita, trascinata da Amoni (28 punti) e chiude avanti il primo quarto di una lunghezza. Guelfesi in vantaggio anche di otto punti, ma gli errori in difesa unita alla forza di Fiorenzuola hanno riequilibrato nuovamente il match. Nel secondo parziale si viaggia punto a punto, con gli ospiti che non appaiono nella loro miglior serata. L”intervallo lungo, però, fa bene a Fiorenzuola che però si scontra sempre con la grinta dei ragazzi di Cavicchioli, bravi a non mollare mai su nessun pallone. Nell”ultimo quarto la capolista controlla il risultato, Castel Guelfo prova a rifarsi sotto ma ogni tentativo è rispedito al mittente fino alla sirena finale.

Nel prossimo turno Castel Guelfo sfiderà, venerdì 25 (ore 21), in casa Montecchio. (d.b.)

Nella foto: la Prosic Castel Guelfo

Tabellino

Prosic-Fiorenzuola 90-98 (24-23, 44-44, 70-75)

Castel Guelfo: Pederzini 10, Amoni 28, Pieri 3, Govi 12, Wiltshire 17, Murati, Bergami 10, Bernabini 3, Baccarini 4, Bonazzi 3, Spinosa ne, Bonetti ne. All. Cavicchioli.

Fiorenzuola: Galli 22, Ricci 14, Livelli 9, Fellegara, Bracci 3, Marchetti ne, Sichel 15, Fowler 22, Dias 3, Zucchi 2, Rigoni ne, Maggiotto 8. All. Galetti.

Basket C Gold, a Castel Guelfo non basta un super Amoni per fermare la capolista Fiorenzuola
Cronaca 7 Ottobre 2019

Due candidati per le ciclopedonali in via Stradone e in via Canale a Castel Guelfo

Due candidature per la realizzazione del tratto guelfese (fino al confine con la Toscanella) della Ciclovia Alta Sellustra, che tocca i comuni di Castel Guelfo e Dozza.
Area Blu Spa, la società pubblica incaricata dal Comune di eseguire l’opera, si occuperà di tutti i passaggi, con la prospettiva di arrivare all’assegnazione definitiva del cantiere entro i primi di novembre.

L’opera costerà 600.000 euro di cui 156.000 a carico dei guelfesi. L’Amministrazione Franceschi ha già approvato la variazione di bilancio e assunto la determina per la definizione delle indennità provvisorie dei proprietari dei terreni che dovranno essere espropriati e l’occupazione d’urgenza delle aree.
L’unico adempimento ancora da portare a termine è comunicare il giorno esatto in cui saranno occupate, per redigere i verbali che serviranno per individuare gli ulteriori indennizzi previsti per legge a fronte dell’eventuale rimozione delle colture presenti.
L’opera che si andrà a realizzare comprende complessivamente 2,5 chilometri di ciclopedonale asfaltata che perseguirà anche l’obiettivo di migliorare i collegamenti tra il capoluogo e le frazioni del paesino. (mi. ta.)

Ulteriori particolari sul Sabato sera del 3 ottobre

Due candidati per le ciclopedonali in via Stradone e in via Canale a Castel Guelfo
Sport 29 Settembre 2019

Basket C Gold, pessimo ultimo quarto e Castel Guelfo cade ad Anzola

Dopo Imola anche Castel Guelfo parte male in campionato e cade nettamente 65-53 ad Anzola.

La squadra di Cavicchioli va sotto, recupera e chiude il terzo periodo addirittura avanti, anche se di un”incollatura. Nel quarto parziale, però, il black-out in attacco dei gialloblù consegna così nella mani di Anzola i primi due punti stagionali.

Nel prossimo turno, in programma venerdì 4 ottobre (ore 21), Castel Guelfo sarà impegnata in casa nel derby contro la Virtus Medicina. (d.b.)

Nella foto: lo scudetto di Castel Guelfo

Tabellino

Anzola-Prosic 65-53 (19-17, 31-25, 43-45)

Basket C Gold, pessimo ultimo quarto e Castel Guelfo cade ad Anzola

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast