Località

Cronaca 4 Agosto 2022

Controllo delle nutrie, il sindaco di Castello Tinti firma il protocollo sperimentale

Castel San Pietro è il primo comune del Circondario ad aderire al protocollo sperimentale per il controllo diffuso delle nutrie e la riduzione dei rischi idraulici, ambientali, agricoli e alla sicurezza stradale, che era stato sottoscritto il 21 giugno scorso tra Città metropolitana di Bologna, Comuni di pianura, Atc, organizzazioni agricole, organizzazioni dei cacciatori e Consorzio della Bonifica Renana, nell’ambito applicativo del Piano Regionale per il controllo della nutria (Myocastor coypus) periodo 2021-2023.

«Obiettivo dell’accordo sperimentale è la costruzione di una “rete” fra soggetti pubblici e privati al fine di potenziare il controllo di questa specie invasiva, alquanto prolifica, soprattutto nelle aree pertinenziali dei corsi d’acqua naturali e artificiali, per prevenire anche i rischi alluvionali conseguenti alle gallerie che questi animali scavano negli argini e nei pressi dei manufatti idraulici di regolazione delle acque di superficie – si legge nel comunicato -. Il controllo delle nutrie mira, tra l’altro, al riequilibrio ambientale degli habitat acquatici dal momento che la proliferazione eccessiva di questa specie compromette nidificazione e alimentazione anche di numerose specie ornitiche d’interesse comunitario, presenti nelle zone umide della Regione»

Sempre più rilevanti sono anche i danni alle coltivazioni, fonte inesauribile di cibo per la specie, e la pericolosità per le lavorazioni agricole in vicinanza ai corsi d”acqua che gli estesi scavi sotterranei della specie invasiva provocano. Un problema ben noto, ad esempio, anche a Medicina. (r.cr.)

Nella foto: il sindaco Tinti insieme a Raffaele Persiano della Bonifica Renana

Controllo delle nutrie, il sindaco di Castello Tinti firma il protocollo sperimentale
Sport 4 Agosto 2022

Calcio serie C, Imolese inserita nel girone B. Le avversarie

In attesa del calendario, che sarà presentato domani (venerdì 5 agosto), la Federazione ha annunciato i gironi del prossimo campionato di serie C.

L’Imolese del neo tecnico Antonioli, come prevedibile, è stata inserita nel girone B insieme ad Alessandria, Ancona, Montevarchi Carrarese, Cesena, Fermana, Fiorenzuola, Gubbio, Lucchese, Olbia, Pontedera, Recanatese, Reggiana, Rimini, San Donato Tavernelle Siena, Torres, Virtus Entella e Vis Pesaro. (r.s.)

Foto Isolapress

Calcio serie C, Imolese inserita nel girone B. Le avversarie
Cronaca 3 Agosto 2022

L’estate della Carrera, niente ferie nei garage

A Castel San Pietro fervono i preparativi e gli allenamenti in vista dell’avvicinamento alla gara autopodistica di settembre. Ad agosto gli appuntamenti da segnare in calendario sono le Superpole del 25 e del 28.

Sono nove le macchine in gara tra gli uomini e tre tra le donne nell’edizione 2022 della Carrera. Sul «sabato sera» un tour alla scoperta di storie e curiosità tra spingitori, piloti e tanto altro. In questo numero si parte con Nibbio, BiancoNibbio (che fanno parte della stessa squadra) e Cavedano. (r.s.)

Foto della Carrera 2021

L’estate della Carrera, niente ferie nei garage
Cronaca 3 Agosto 2022

San Domenico, dopo i lavori una cucina… nucleare: «Un passo verso le stelle»

Un’operazione al cuore. È la similitudine che più si avvicina a ciò che Max Mascia, chef del San Domenico, ha fatto al suo ristorante bi-stellato. Tre mesi esatti di lavori per buttare giù la vecchia cucina e crearne una nuova, splendida, al punto che sembra davvero una sala operatoria. Circa un milione di euro il costo dell’intera opera, ma il sorriso e il tono delle parole lasciano intendere che l’intervento è perfettamente riuscito. Il cuore nuovo del «Sando» è pronto a battere più tonico di prima, con un sogno in più, quello di essersi avvicinati, anche solo di un passo, al  terzo…  astro  luminoso «Abbiamo fatto una centrale nucleare – sorride Mascia -.  Bella e funzionale».

Com’è stata la prima cena dopo il rinnovamento, c’era un po’ di tensione?

«Un pochino, anche perché eravamo al completo, ma è andato tutto bene, proprio come mi aspettavo». (p.z.)

L’intervista completa su «sabato sera» del 4 agosto.

Nella foto: chef Mascia nella nuova cucina insieme al sindaco Panieri

San Domenico, dopo i lavori una cucina… nucleare: «Un passo verso le stelle»
Cronaca 3 Agosto 2022

Ritrovato il cadavere del 27enne di Mordano scomparso nel Po

Dopo ore di ricerche è stato ritrovato, lunedì 1 agosto, il corpo senza vita di Darius Mihai Blai, il 27enne di Mordano che sabato 30 luglio aveva fatto perdere le sue tracce nel Po durante un giornata di pesca passata con gli amici in provincia di Rovigo.

Secondo le ricostruzioni, poco dopo le 21, il ragazzo si sarebbe staccato dal gruppo per perlustrare un’altra zona del fiume quando è sparito. Allertati i soccorsi, sul posto sono intervenuti carabinieri, vigili del fuoco e sommozzatori che hanno poi ritrovato il corpo del 27enne qualche chilometro più a valle. (r.cr.)

Foto d’archivio

Ritrovato il cadavere del 27enne di Mordano scomparso nel Po
Sport 3 Agosto 2022

Paraciclismo: da Sassoleone ai Mondiali, Davide Cortini in Canada a caccia di una medaglia

C’è anche Davide Cortini, l’handbiker di Sassoleone, tra i sette paraciclisti, quattro donne e tre uomini, convocati dalla Nazionale italiana per i Mondiali di paraciclismo in programma dall’11 al 14 agosto, in Canada, a Baie-Comeau.

Prima dell’evento iridato a cui parteciperà nella categoria H3, il 45enne, grande sorpresa di questa stagione dopo la prima vittoria in Belgio, prenderà parte dal 4 al 7 agosto a Quebec (sempre in Canada) ad una tappa della Coppa del Mondo. (r.s.)

Nella foto: Davide Cortini in maglia azzurra

Paraciclismo: da Sassoleone ai Mondiali, Davide Cortini in Canada a caccia di una medaglia
Cronaca 2 Agosto 2022

Il front office di Area Blu si trasferisce in via Lambertini dal 16 agosto

Da martedì 16 agosto il front office di Area Blu di via IV novembre si trasferirà negli uffici al piano terra di Via Lambertini 8, nella sede in cui sono già presenti gli altri uffici della società, fra cui quelli direzionali.

Per permettere le operazioni di trasloco, lo sportello rimarrà chiuso al pubblico nelle giornate di giovedì 11 e venerdì 12 agosto, ma in caso di qualsiasi necessità e/o urgenza sarà possibile contattare l’ufficio al numero di telefono 0542/24762 o all”indirizzo e-mail frontoffice@areblu.com. (r.cr.)

Fotografia dal sito di Area Blu

Il front office di Area Blu si trasferisce in via Lambertini dal 16 agosto
Cronaca 2 Agosto 2022

I campi da tennis di via Monte del Re pronti anche per la stagione invernale

A Dozza sono stati completati i lavori di rifacimento dell’impianto di riscaldamento dei campi da tennis nel centro sportivo in via Monte del Re. Una spesa complessiva di 70 mila euro, finanziata interamente con contributi del ministero dell’Interno, inseriti nel Bilancio di previsione 2021-2023.

Le opere, realizzate dall’impresa Idro- project di Ozzano Emilia, si sono concentrate sulla sostituzione del generatore esistente con altri due, dedicati ciascuno a una porzione dell’ampia tensostruttura per garantire idonea temperatura e permettere l’utilizzo di entrambi i campi anche nella stagione invernale. «Un intervento – spiega il sindaco, Luca Albertazzi – che ci permetterà di sfruttare a pieno il potenziale dei nostri campi da tennis del centro sportivo di Monte del Re». (r.cr.) 

Nella foto: i campi da tennis coperti di Dozza

I campi da tennis di via Monte del Re pronti anche per la stagione invernale
Cronaca 2 Agosto 2022

Scontro auto-monopattino, ferito un 55enne

Scontro fra un”automobile e un monopattino alla rotonda fra viale Carducci e viale Amendola, di fronte all’Ospedale vecchio, poco prima del mezzogiorno di ieri.
Un 87enne residente a Imola alla guida di una Hyundai ha urtato il monopattino durante la svolta a destra in direzione di Bologna. Il conducente del monopattino, un 55enne anche lui residente a Imola, ha riportato alcune ferite per cui si è reso necessario l’intervento dell’ambulanza e il trasporto al Pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria della Scaletta per medicarle.
Sul posto è intervenuta la Polizia locale per i rilievi e la regolamentazione del traffico in un punto particolarmente critico. (r.cr.)

Immagine di repertorio

Scontro auto-monopattino, ferito un 55enne

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA