Cronaca

Ricette… Dopo le feste. Per utilizzare i prodotti avanzati, per disintossicarsi e di stagione

Ricette… Dopo le feste. Per utilizzare i prodotti avanzati, per disintossicarsi e di stagione

Passata la Befana, è probabile che vi siano rimasti prodotti alimentari delle feste nella dispensa. Lenticchie avanzate dal classico piatto che si prepara per Capodanno? Mascarpone comprato per fare un dolce alla vecchina ma poi non ancora utilizzato? Parmigiano reggiano o grana padano regalatovi nelle bellissime ceste natalizie? O dolcetti ad hoc quali gli amaretti? Buoni tutti i giorni certo, ma perché non provare ad utilizzarli per qualche ricetta particolare?

Sul primo “sabato sera” dell”anno, che torna in edicola oggi giovedì 11 gennaio proprio dopo la pausa natalizia, vi proponiamo alcune ricette per utilizzare in maniera nuovi gli ingredienti tipici delle feste appena concluse, ad esempio i crostini di spinaci e lenticchie, le cosce disossate di pollo ripiene e il budino di amaretti.

E dopo le feste, cosa cӏ di meglio di piatti che aiutino il nostro corpo a tornare in forma, salutari e disintossicanti, ma senza rinunciare al dolce? Per chi fra Natale e Capodanno ha esagerato proponiamo alcune ricette leggere ma non per questo meno gustose, come la vellutata di finocchio e scalogno, la crema di carote, il risotto al topinambur e il budino di arance e cannella.

Senza dimenticare, però, quali sono le tante verdure di stagione (così come i frutti) buone di gusto e buone per le loro proprietà nutritive che aiutano il nostro corpo e rinforzano le difese immunitarie. Dal cavolo cappuccio al cavolo nero, dai broccoli alla verza passando per i carciofi, sul “sabato sera” in edicola trovate davvero ricette per tutti i gusti! Un esempio? L”insalata di cavolo cappuccio al profumo di limone e dragoncello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast