Cronaca

Tre bar del centro storico “visitati” dai ladri: nelle telecamere si vedono due persone

Tre bar del centro storico “visitati” dai ladri: nelle telecamere si vedono due persone

Brutta sorpresa ieri mattina per i gestori di tre locali del centro storico di Imola. I ladri hanno sfondato le vetrate di ingresso delle porte dei locali, poi sono entrati e hanno ripulito il fondo cassa. Si tratta del bar Roma e del Barcode che si trovano nella galleria sotto il palazzo del centro cittadino e dell”Opera Dulcis di piazza Matteotti, sotto il municipio.

I carabinieri stanno indagando per risalire ai colpevoli. All”Opera Dulcis hanno utilizzato una fioriera per spaccare il vetro della porta di ingresso, una tecnica analoga è stata utilizzata anche negli altri due locali. I ladri hanno fatto molti danni per un bottino irrisorio di poche centinaia di euro, dato che la maggior parte degli esercenti non lascia soldi in cassa durante la notte. I militari hanno dichiarato che stanno indagando “sulla criminalità locale, per scoprire l’identità dei responsabili ed evitare che possano colpire di nuovo”.

Molto utili dovrebbero essere le telecamere di videosorveglianza installate dal Comune di Imola nel centro storico. “L”analisi dei filmati è in corso – ha confermato il comandante della polizia municipale, Vasco Talenti ieri mattina -. Si vedono due persone e potrebbero far parte della stessa banda che nelle scorse sere ha messo in atto colpi simili in altre città lungo la via Emilia, ad esempio Forlì”.

gi.gi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast