Cronaca

Carabinieri sventano rapina da Zama calzature a Toscanella di Dozza, due arrestati

Carabinieri sventano rapina da Zama calzature a Toscanella di Dozza, due arrestati

Tentata rapina da Zama calzature a Toscanella, sventata da una pattuglia dei Carabinieri di Dozza.

Ieri pomeriggio (martedì) una pattuglia è intervenuta al seguito di una segnalazione della Centrale operativa dei Carabinieri di Imola che riportava di quattro persone sospette nella zona commerciale di Toscabella dove sorge il negozio Zama calzature, di fronte al Mercatone Germanvox. Sul posto, quattro soggetti stavano di fatto attuando una rapina proprio ai danni del negozio di scarpe.

Nonostante l”inferiorità numerica i militari sono intervenuti, facendo scappare due componenti della banda ma riuscendo a fermare gli altri due, cittadini marocchini di 24 e 37 anni, poi rinchiusi in carcere. Durante l”arresto i due hanno opposto resistenza, ferendo i militari fortunatamente non in maniera grave. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

I due malviventi arrestati sono risultati disoccupati e con precedenti di polizia relativi alla disciplina sull”immigrazione. In particolare nei confronti del più giovane è emerso un provvedimento di espulsione emesso dalla Prefettura di Catania.

r.c.

Nella foto: l”operazione dei Carabinieri presso Zama calzature

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast