Sport

Basket C Gold, en plein Flying Ozzano: stravincono il derby, raggiungono Imola in vetta e ribaltano la differenza canestri

Basket C Gold, en plein Flying Ozzano: stravincono il derby, raggiungono Imola in vetta e ribaltano la differenza canestri

Il derby si tinge di biancorosso. I Flying Ozzano, infatti, espugnano 97-63 il palaRuggi nel big match di giornata contro la Vsv Imola e, oltre a raggiungerla in vetta alla classifica insieme a Fiorenzuola a quota 32 punti, ribaltano anche la differenza canestri.

Partenza a razzo della Vsv che piazza subito un break di 6-0 con Casadei (2/2 dall”arco), ma la reazione di Ozzano non si fa attendere. I ragazzi di coach Grandi trovano nel tiro da tre le soluzioni migliori e, con percentuali altissime, firmate Dordei e Agusto agganciano e superano di padroni di casa. I Flying dimostrano di avere nella difesa uno dei punti forti e colpiscono in attacco muovendo alla grande la palla, con i gialloneri che, invece, faticano a tenere il ritmo e sbagliano qualche soluzione di troppo. Il primo quarto si chiude così 27-22 per le «Palle Volanti». Nel secondo parziale Imola si rimette in carreggiata fino al 31-31 dopo 2” di gioco. Boero piazza la tripla del momentaneo vantaggio, ma poi sale in cattedra il roster lungo ozzanese: Lalanne, Masrè e Morara danno nuova linfa agli ospiti che stampano un nuovo importante break. La sfida nella sfida vede battagliare Ranocchi e Corcelli che chiudono, entrambi, il primo tempo con 13 punti a testa quando il tabellone segna 52-43 per Dordei e compagni.

Nel terzo tempo il copione non cambia. Ozzano non molla niente in difesa (solo 10 punti concessi) e Imola sbatte contro il muro ospite, lamentandosi anche di qualche fischio arbitrale non concesso. Le cose peggiorano quando Zhytaryuk è costretto ad uscire per falli e il vantaggio dei biancorossi si attesta sempre oltre i venti punti fino al 80-53 della penultima sirena. Gli ultimi 10” sono buoni solo per le statistiche e per consegnare alla squadra di coach Grandi una meritata vittoria finale che renderà ancora più appassionata la lunga per il primo posto in vista dei play-off. Mvp di serata l”ex capitano giallonero, ora ai Flying, Nunzio Corcelli, autore di 22 punti.

Nel prossimo turno, in programma domenica 18, la Vsv Imola affronterà, alle 17, in trasferta Castelnovo Monti, mentre i Flying Ozzano, alle 18, attenderanno in casa Montecchio.

d.b.

Tabellino

Npc-Laco 63-97 (22-27, 43-52, 53-80)

Vsv: Dal Fiume 2, Nucci 5, Casadei 13, Ranocchi 15, Zhytaryuk 8, Boero 5, Creti, Sassi, Sangiorgi 9, Dalpozzo 6. All. Tassinari.

Ozzano: Folli 3, Masrè 9, Morara 7, Chiusolo 10, Corcelli 22, Lalanne 7, Mengoli, Magagnoli 4, Martini, Dordei 13, Agusto 19, Agriesti 3. All. Grandi. 

Nella foto: Agusto dei Flying Ozzano al tiro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast