Cultura e Spettacoli

Arrivano a Imola i grandi vini di Voluptates, gusto e beneficenza

Arrivano a Imola i grandi vini di Voluptates, gusto e beneficenza

Voluptates, ovvero «Magnifici vini in degustazione». Ritorna da domani con la quindicesima edizione la manifestazione organizzata dall”associazione Voluptates di Imola, in collaborazione con il Comune di Imola, I Musei Civici e l’Associazione Italiana Sommelier Romagna: per tre giorni negli spazi del Museo Civico San Domenico di Imola, i visitatori potranno degustare scegliendo tra quasi 200 grandi vini italiani, francesi e di altre regioni vitivinicole europee.

I vini. Saranno proposte celebri etichette internazionali (ad esempio Vega Sicilia, Drouhin, Krug, Dom Pérignon) e grandi nomi del Belpaese, da Gaja e Giacosa a Sassicaia, Ferrari e Ca’ del Bosco per citarne solo alcuni, «affiancati da tanti produttori forse meno noti, ma capaci di produzioni straordinarie, sovente tesi al massimo rispetto dell’ambiente e al recupero di varietà dimenticate», spiegano le note stampa dell”evento. Alcuni vini, disponibili in quantità limitate, saranno proposti in ognuna delle tre giornate (ciò potrebbe comportare che nel corso della degustazione risultino esauriti, ma nuovamente disponibili nelle giornate successive).

L”ingresso costa 15 euro e comprende un bicchiere con tasca e un coupon che consentirà la degustazione fino a 5 vini o assaggi di prodotti agroalimentari o degustazioni di olii extravergine di oliva. Sarà  possibile aggiungere singole degustazioni supplementari a costi variabili tra 2 e 12 euro. Verticali di cru di Barolo e produzioni di vignaioli artigiani saranno protagonisti di degustazioni guidate, ospitate nella trecentesca Sala del Capitolo.

Il ricavato di Voluptates, grazie all’opera di una settantina di volontari e alla collaborazione di enti, produttori e privati, verrà destinato a iniziative di utilità sociale e benefiche, attive nell’imolese, sul territorio nazionale e all’estero (nelle passate edizioni sono stati sostenuti, ad esempio, il Comitato Sao Bernardo onlus e l”Ausl Imola – Oncologia, e in questa edizione, in particolare, si vogliono sostenere i progetti in corso di realizzazione nella regione senegalese di Ziguinchor Casamance da parte del Comitato).

Da segnalare, inoltre, la collaborazione dell”iniziativa con il ristorante San Domenico di Imola: domani alle 20 e domenica alle 12.30 sarà proposta una selezione di tre dei piatti «storici» (55 euro, compreso carnet di degustazione vini, solo su prenotazione al 338/1082501): in particolare venerdì il menù prevede crudo di ricciola con gel di yuzu e gin tonic spray, risotto ai crostacei in salsa creola, cheesecake ai frutti di bosco, mentre domenica uovo in raviolo «San Domenico» con parmigiano dolce, burro nocciola e tartufo di stagione, guancialino di vitello con verze brasate al rosmarino e mousse allo zabaglione e caffè.

Gli orari. Voluptates si tiene domani e sabato dalle 17 alle 22, domenica dalle 12 alle 19.

r.c.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast