Cronaca

14 aprile 1945, domani l'anniversario della Liberazione di Imola

14 aprile 1945, domani l'anniversario della Liberazione di Imola

Il 14 aprile 1945 fu il giorno della Liberazione di Imola, quando, nel pomeriggio, dopo che alcune pattuglie in esplorazione si erano avvicinate alla città ormai lasciata libera dai tedeschi e dai brigatisti neri, arrivarono le truppe del II Corpo d’armata polacco, accolte da quei partigiani che stavano agendo all’interno della città per evitare ulteriori danni alla popolazione (come, ad esempio, il bombardamento preventivo che qualche mese prima aveva devastato gran parte del centro storico di Faenza) e dalla popolazione che, ancora incredula, ben presto si rese conto dell’accaduto e iniziò a festeggiare.

Una piccola bibliografia sul tema della Seconda Guerra Mondiale e la Resistenza edita da Bacchilega Editore che potete trovare nei nostri uffici e nello shop online: «Settima Gap», «La 36ª Brigata Garibaldi “Alessandro Bianconcini”», «Libertà, traguardo rosa», «Sulla Scia di Baracca», «La Brigata Ebraica», «Su tutti i fronti».

r.c.

Nella foto (archivio Sabato Sera): festeggiamenti per la Liberazione il giorno successivo all”entrata dei polacchi in città

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast