Sport

Imolese: 2-2 col Forlì, play-off con la Sangio

Imolese: 2-2 col Forlì, play-off con la Sangio

E’ finita 2-2 tra Imolese e Forlì, ultima partita di campionato che ha visto gli ospiti scappare via sul 2-0 e poi due perle di Belcastro a impattare un risultato che andava bene ad entrambe, finite rispettivamente seconda e terza dietro alla regina Rimini. Al quarto posto il Fiorenzuola e al quinto la Sangiovannese, prossima avversaria (pare lunedì 14 maggio alle ore 18, vista la contemporaneità con il Mondiale Superbike) dei rossoblù al Romeo Galli. Una Sangio che nella stagione regolare ha raccolto una vittoria in Toscana (2-1) e un pareggio a Imola (1-1) contro la squadra di Gadda.

Come detto, i forlivesi sono partiti subito forte, segnando in contropiede con Ferri Marini al 13’ e con Graziani al 20’. Ma poi è salito in cattedra sua maestà Belcastro, che al 25’ ha piazzato un destro a giro coi piedi subito dentro l’area e al 48’ ha infilato una punizione all’incrocio dalla sinistra. Nella ripresa unica vera occasione nei piedi dell’immarcabile Belcastro che ha preso un doppio palo, mentre Crema non è riuscito a ribadire in rete.

Per l’ultima di campionato, Gadda ha schierato un insolito 4-4-2 con Rossi in porta, difesa coi laterali Boccadamo e Guatieri e coi centrali Checchi e Crema. Centrocampo con (da destra a sinistra) Garattoni, Valentini, Miotto e Borrelli. Attacco con Belcastro e Pittarello. Alla mezzora del primo tempo Checchi è stato costretto ad uscire e al suo posto è entrato Franchini, mentre nella ripresa sono entrati via via Ferretti (per Belcastro), Garavini (per Pittarello), Tattini (per Miotto) e Galanti (per Garattoni). (p.z.)

Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast