Cronaca

Il fondatore dell'Accademia pianistica Franco Scala è il vincitore del premio Vendome Award

Il fondatore dell'Accademia pianistica Franco Scala è il vincitore del premio Vendome Award

Un riconoscimento alla carriera e alla vita. Il maestro Franco Scala ha compiuto 80 anni il 25 novembre scorso e sta raccogliendo (non solo da allora in verità) riconoscimenti per la prestigiosa opera che lo ha portato a fondare e dirigere l”Accademia pianistica internazionale di pianoforte.  L”ultimo premio che si è avuta notizia è il prestigioso Vendome Award 2017, assegnato a Scala alla luce della sua straordinaria carriera di didatta del pianoforte. La lettera indirizzata al maestro Scala, firmata dal presidente della giuria Max Ruegg, reca a motivazione «lo straordinario servizio reso al mondo musicale con l’individuazione di giovani talenti e la promozione della loro carriera».

Il premio Vendome è uno dei grandi concorsi pianistici riservati ai giovani. Fu istituito nel 2000 a Parigi per volontà di Alexis Gregory, editore svizzero che ha ricevuto onoreficienze in tutto il mondo per la sua attività imprenditoriale e che in Italia è Cavaliere al merito della Repubblica per la sua attività di promozione del Paese con le sue pubblicazioni.,Il Vendome fu vinto nella sua prima edizione da Alberto Nosè, uno dei talenti cresciuti agli Incontri col maestro di Franco Scala. Nel 2003 fu la volta di un altro pianista cresciuto alla Rocca di Imola, Giuseppe Albanese.  Oltre ai premi ai giovani talenti i Vendome Awards premiano ogni anno personalità di spicco nell’ambito della gestione musicale, che si sono specializzate nel contribuire in modo sostanziale allo sviluppo di giovani straordinari talenti.

Nella foto: il maestro Franco Scala

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast