Sport

Basket C Gold, questa Vsv Imola non molla mai e supera Montecchio dopo un supplementare

Basket C Gold, questa Vsv Imola non molla mai e supera Montecchio dopo un supplementare

Partita incredibile, quasi da Nba. E non solo per il punteggio. Quello andato in scena ieri sera al palaRuggi è stato uno spot per il basket dove la Virtus Vis Spes Imola ha avuto la meglio 104-98 su Montecchio, al termine di un tempo supplementare.

Primo quarto tutto di marca reggiana con gli ospiti, granitici in difesa e chirurgici in attacco, che scappano via senza troppi complimenti, complice una squadra, quella giallonera, un pò sbadata e imprecisa. Nel secondo parziale la Vsv affila le armi e ritrova compattezza e lucidità, recuperando lo svantaggio fino ad arrivare davanti di due lunghezze all”intervallo lungo, trascinata dalle giocate di Casadei, Boero e Ranocchi.

Nel terzo periodo, a parte qualche errore da ambo le parti, gli ospiti provano a scappare affidandosi ai tiri dall”arco, mentre Imola a fatica riesce a rimanere in scia. Gli ultimi 10” vedono Zytharyuk limitato dai falli, con Montecchio che raggiunge anche il +10 prima dell”uscita per falli di Casadei quando sul cronometro mancato tre minuti alla fine. La Vsv, però, dimostra di essere una squadra che non muore mai, e con pazienza tenta l”ennesima clamorosa rimonta di giornata. Boero impatta 85-85 ai -2”, i reggiani scappano di nuovo e, quando sembra davvero finita, a 17”” dalla sirena Sangiorgi stampa un clamoroso e insperato 87-89. Nell”azione successiva Montecchio va in lunetta e piazza solo un 1 su 2. L”ultima palla è nelle mani di Boero che con un perfetto tiro da tre manda le due squadre all”overtime.

Il supplementare è quasi senza storia con la squadra di Tassinari brava a prendere il largo decisivo con Ranocchi e Zytharyuk che mettono il punto esclamativo su una vittoria per molti insperata. Questi due punti lasciano invariata la testa della classifica e proiettano la capolista Vsv già al prossimo match in programma, domenica 4 (ore 18), a San Marino.

d.b.

Nella foto (della Vsv Imola): Alessandro Ranocchi e Samuele Dal Fiume abbracciati dai compagni

Tabellini

Npc-Montecchio 104-98 (12-24, 49-47, 65-69, 90-90)

Vsv: Dalpozzo ne, Dal Fiume 10, Boero 20, Nucci 7, Creti ne, Casadei 26, Ranocchi 24, Sassi, Sangiorgi 2, Zytharyuk 15. All. Tassinari.

Montecchio: Grisendi 9, Borghi ne, Guardasoni 6, Secli 11, Bertocco 12, Basso 17, Guidi 4, Gruosso 19, Vanni 12, Negri 5, Giglioli 3. All. Cavalieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast