Cultura e Spettacoli

Mostra, la lotta per la cittadinanza delle donne italiane in 70 anni

Mostra, la lotta per la cittadinanza delle donne italiane in 70 anni

La lotta per la cittadinanza delle donne italiane in 70 anni. Si chiama “Passi di libertà. Il cammino dei nostri primi 70 anni” la mostra foto-documentaria, a cura di Elena Falciano (archivio e fototeca Spi-Cgil Reggio Emilia) e Caterina Liotti (Centro documentazione donna di Modena), di prossima inaugurazione presso la biblioteca comunale, domani sabato 10 febbraio alle 12.

All’inaugurazione interverranno Gabriella Dionigi dello Spi Emilia Romagna, Mirella Collina segretaria generale Cgil Imola ed Elena Falciano, curatrice della mostra.

Si tratta di un’esposizione itinerante che è partita da Reggio Emilia per attraversare molti altri luoghi dell’Emilia Romagna. A Imola resterà aperta al pubblico, ad ingresso gratuito, fino al 20 febbraio, in collaborazione con Spi-Cgil, Cgil Imola e biblioteca comunale.

La mostra racconta attraverso fotografie, filmati, documenti, pubblicità, la strada fatta e quella ancora da fare per la piena cittadinanza delle donne italiane: dalla conquista del voto nel 1945 alle battaglie per i diritti civili e sociali paritari. E’ frutto di un lungo e minuzioso lavoro di archivio, durato vari mesi con l’obiettivo di trasmettere, soprattutto alle giovani generazioni, una storia politica delle donne poco conosciuta, ma determinante per comprendere i grandi cambiamenti sociali che hanno attraversato l’Italia repubblicana.

r.c.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast