Sport

Pallamano serie A: il Romagna Handball chiude con una sconfitta la stagione regolare, ora i play-out

Pallamano serie A: il Romagna Handball chiude con una sconfitta la stagione regolare, ora i play-out

Il Romagna Handball chiude con l”ennesima meritata sconfitta – questa volta in casa 28-23 contro Padova – la stagione regolare del campionato di serie A di pallamano. Ora ad attenderli ci sono i play-out dove i bianconeri si giocheranno la permanenza nel massimo campionato.

Sempre in rincorsa, i ragazzi di Tassinari sono cresciuti nella ripresa, ma senza mai impensierire realmente i veneti.

COME FUNZIONA IL POULE PLAY-OUT

Ora il Romagna osserverà un weekend di riposo per via dello svolgimento della Coppa Italia di Serie A, poi sabato 24 febbraio i bianconeri inizieranno il poule play-out a cui parteciperanno le squadre escluse dalle prime 4 posizioni. L’obiettivo è rientrare nelle prime 4 posizioni della poule per poi giocarsi tutti negli spareggi permanenza. 
Questa la classifica iniziale della poule play-out in base ai bonus ottenuti in campionato è Teramo 10 punti, Tavarnelle 8, Carpi 6, Modena 4, Romagna 2.

r.s.

IL TABELLINO

Romagna – Padova: 23-28 (8-13)
Romagna: Martelli, Sami, Chika 1, Folli 5, F. Tassinari 5, Andalò 2, Dal Fiume, Golini, La Posta, Chiarini 2, Filipponi, Panetti, A.Boukhris, Rotaru 8. All: D.Tassinari.
Padova: Cecili, Carraro, Bigon, Bincoletto 4, De Vettor 1, Ferronato, Lazzarin 2, Pittarella 3, Sarto, Zennaro 5, Rossi 6, Nardin G. 3, Nicoletti 3, Nardin N. 1. All: Leandri.

Foto ufficio stampa Romagna Handball

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast