Sport

Minguzzino campione italiano juniores per il secondo anno, tre medaglie da Ostia per l'Unione sportiva imolese lotta

Minguzzino campione italiano juniores per il secondo anno, tre medaglie da Ostia per l'Unione sportiva imolese lotta

Per il secondo anno consecutivo Mirco Minguzzi, fratello dell”oro olimpico Andrea e fra gli osservati dalla federazione Fijlkam per le Olimpiadi di Tokyo 2020, è campione italiano classe juniores nella categoria di peso 77 kg.

E” successo oggi (domenica 11 marzo) al PalaPellicone di Ostia, all”interno dei Campionati nazionali classi di età esordienti, juniores e master. Minguzzino si era già guadagnato lo stesso titolo nel 2017, mentre appena un mese fa era salito sul terzo gradino del podio assoluto, lottando fra atleti più grandi per età ed esperienza.

Oltre all”oro di Minguzzi, Joele De Leo si è guadagnato l”argento fra gli esordienti 44 kg, mentre Paolo Cardone, dopo il ripescaggio del sabato, ha portato a casa il bronzo fra gli esordienti 62 kg.

Complessivamente hanno partecipato ai Campionati 11 atleti Usil, accompagnati dagli allenatori Gian Matteo Ranzi (bronzo olimpico 1972), Saverio Scaramuzzi, Silvano Zaccaroni e Andrea Minguzzi (olimpionico d”oro 2008).

r.s.

Nella foto: i tre medagliati Usil, De Leo, Minguzzi, Cardone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast