Elezioni

#Imola18: aspettando il candidato del Pd, la sinistra sceglie il comunista Samachini

#Imola18: aspettando il candidato del Pd, la sinistra sceglie il comunista Samachini

A due mesi dalle elezioni comunali di Imola del 10 giugno (eventuale ballottaggio il 24 giugno) anche il Pd e la coalizione che lo sostiene renderanno noto il loro candidato. E prevista infatti per martedì 10 aprile l”ultimo e decisivo incontro del tavolo della coalizione di centrosinistra.
Nel frattempo a sinistra è arrivata la conferma della candidatura a sindaco di Filippo Samachini che si presenterà alle elezioni amministrative per Sinistra Unita Imola. «Ringrazio per la stima e la fiducia i compagni di Comitato Neville, di Sinistra Italiana Imola e quelli del mio partito, il PCI – ha detto Samachini – senza i quali la mia candidatura non sarebbe stata possibile».
A sostegno di Samachini, come indicato dallo stesso aspirante primo cittadino, ci sono quindi alcune delle componenti che facevano capo a LeU alle elezioni politiche. Sarà interessante capire quali sono coloro che dopo il risultato del 4 marzo decideranno di convergere sul candidato che verrà espresso dalla coalizione guidata dal Pd e chi invece opterà per Samachini.

Nella foto: Filippo Samachini al centro con i suoi sostenitori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast