Sport

L’Imolese si fa agganciare nel finale, è l’undicesimo pareggio

L’Imolese si fa agganciare nel finale, è l’undicesimo pareggio

La predisposizione dell’Imolese a regalare punti non ha limiti. Anche in questo 1-1 del sabato bergamasco, dopo una partita tutt’altro che memorabile, la squadra di Dionisi era riuscita ad andare in vantaggio con Carraro ad inizio ripresa, per poi farsi raggiungere su rigore da Sbaffo all’88’, con una leggerezza di Carini che non è spiegabile. Dopo un tiro di Kouko respinto dal portiere Zommers, la sfera termina sui piedi del centrale il quale, invece di spazzare via, si allunga la palla e nel tentativo di contrastare il giocatore lombardo in arrivo, lo atterra. E non è finita, perché nel recupero l’Imolese rischia pure di perdere.

La formazione iniziale è rimaneggiata: c’è Zommers in porta, manca lo squalificato Lanini (salterà anche quella casalinga col Giana), viene fatto riposare pure Garattoni. Il primo tempo fa assopire. Anche se non ci sono supremazie particolari, gli unici tentativi li prova la squadra di casa, con un tiro fuori di Sibilli al 16’, con una parata di Zommers (su girata) al 23’ e su un’altra conclusione ravvicinata al 36’, ancora presa da Zommers. L’Imolese si fa vedere nel finale, con una conclusione debole di Bensaja al 47’.

Nella ripresa entra subito Garattoni per Zucchetti e i rossoblù crescono. Passano due minuti e la palla è sui piedi di Saber, che la passa a Carraro: tiro dal limite dell’area che entra dopo essere deviato da un difensore di casa. L’Imolese giochicchia e resiste, tiene botta fino al finale, anche se nel mezzo ci sono da segnalare alcune azioni degne di nota, positive e negative. Al 50’ ad esempio Zommers esce dall’area con la palla e da lì nasce una punizione assai pericolosa, con la sfera che, potentissima, fende l’area senza però essere deviata. Al 63’ l’occasione per raddoppiare capita nei piedi di Mosti, che però tira debolmente su assist di Gargiulo. E poi il finale, descritto nelle prime righe di questa cronaca. (p.z.)

Albinoleffe – Imolese 1-1 (0-0)

Imolese (4-3-1-2): Zommers; Sciacca, Checchi, Carini, Zucchetti (46’ Garattoni); Saber (56’ Gargiulo), Carraro, Bensaja; Mosti (65’ Giannini); Giovinco (65’ De Marchi), Belcastro (78’ Rossetti). All. Dionisi.

Gol: 47’ Carraro (I), 88’ Sbaffo (rig.) (A).

Nella foto: Carini e Zommers (Isolapress)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast