Cultura e Spettacoli

Bacchilega Junior, alla Bologna Children's Book Fair con I nuovi libri e Lo Spunk

Bacchilega Junior, alla Bologna Children's Book Fair con I nuovi libri e Lo Spunk

Alla Bologna Children’s Book Fair c’è anche Bacchilega editore con il suo marchio Bacchilega Junior: i visitatori della fiera dell’editoria per bambini e ragazzi potranno così gustare tutte le novità e l’intero catalogo del giovane ma pluripremiato marchio dedicato ai più piccoli che, dall’1 al 4 aprile, inviterà a sfogliare i nuovi libri freschi di stampa e darà anche vita a diverse presentazioni nello stand B49 del padiglione 26.

Tra le novità 2019 in catalogo di Bacchilega Junior, “Quelli là” di Teresa Porcella e Santo Pappalardo, collezione in rima di animali in bianco e nero, e “Il raffreddore dell’elefante” di Giulio Levi e Andrea Alemanno, che fanno parte della collana I Libricini (storie di piccolo formato, quadrato) così come il nuovo seguito del Lupo di Eva Rasano, “Lupo scopre Lupo”, un viaggio dedicato alla scoperta delle parti del corpo, e “Il sogno di Ditino”, libro foto-illustrato come il «fratello maggiore» Piedino realizzato da Elisa Mazzoli e Marianna Balducci. “Le mani di Anna” è il nuovo albo magistralmente illustrato da Daniela Iride Murgia per la collana Fuori, da una storia delicata e ricca di dettagli scritta da Sarah Zambello. Per la collana Viceversa, stampata in un formato che permette svariate possibilità di gioco e laboratorio, la novità è “Che tipi, che caratteri”, libro in tre colori (nero, ciano, magenta) che racconta, illustra e spiega in maniera ironica e divertente i caratteri tipografici con l’aiuto di due personaggi protagonisti che propongono al lettore, pagina dopo pagina, numerosi espedienti retorici, indovinelli e quiz (scritto e illustrato da Pino Pace e Sergio Olivotti). Per la collana Ristorie, dedicata alla bella (ri)narrazione di fiabe illustrate tradizionali e moderne come già Blu di Barba (di Barbara Ferraro con le illustrazioni di Srimalie Bassani) e Little Girl (di Clementina Mingozzi), arriva in questo 2019 Il bambino che rubava le voci di Brian Freschi e Paolo Voto, una storia dedicata alla musica e alla musicalità dei tanti strumenti attraverso il viaggio «silenzioso» di un bambino che ha la personalissima caratteristica di non parlare… Ai lettori un po’ più grandi è invece dedicato “Il pallone di cuoio” di Nicola Lucchi e con le immagini di Sualzo, un racconto a base di calcio al femminile e grande storia, per la collana Junior al quadrato.

Oltre a poter sfogliare i libri e il nuovissimo giornale junior Lo Spunk (insieme al Collettivo Towanda che lo cura), è in calendario allo stand di Bacchilega Junior un ricco programma di presentazioni, incontri, firma-copie ed aperitivi letterari.

Lunedì 1 aprile alle 12 ci sono Elisa Mazzoli e Marianna Balducci con i loro libri “Il viaggio di Piedino” e “Il sogno di Ditino”, seguite alle 13 da Teresa Porcella e Santo Pappalardo (“Quelli là”) in un aperi-musicale, e alle 16.30 da Eva Rasano con il suo Lupo per una merenda e un momento dedicato alla firma delle copie.

Martedì 2 aprile alle 12 Sarah Zambello e Daniela Iride Murgia firmano copie de “Le mani di Anna” durante una degustazione di vino, alle 13 si tiene un aperipranzo con Nicola Lucchi e Sualzo dedicato a “Il pallone di cuoio”, e alle 15.30 Pino Pace e Sergio Olivotti si muovono tra tipi, caratteri, bere e mangiare.

Mercoledì 3 aprile alle 12 l’aperitivo con l’autore vede protagonisti Brian Freschi e Paolo Voto con il loro primo albo illustrato, “Il bambino che rubava le voci”, mentre alle 13 l’aperipranzo sarà con Giulio Levi, Andrea Alemanno e il loro ultimo libro, “Il raffreddore dell’elefante”. Inoltre, mercoledì 3 aprile alle 16, nella bookseller lounge verrà presentato il progetto di giornalismo junior Lo Spunk con Bacchilega Junior e il Collettivo Towanda, e alle 18 alla libreria Trame, in via Goito 3/c a Bologna, ci sarà un incontro/ formazione/spettacolo con San- to Pappalardo e Teresa Porcella dedicato a “Quelli là” (ad ingresso libero).

Nella foto: autrici Bacchilega Junior con la editor Angela Catrani e il presidente della cooperativa Corso Bacchilega Paolo Bernardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast