Motosapiens

Imola bagnata, Imola sfortunata?

Imola bagnata, Imola sfortunata?

Imola bagnata, Imola pericolosa?

Per il pilota spagnolo passato dalla MotoGP alla Superbike, Alvaro Bautista, la risposta è “sì”, e non solo in condizioni di meteo avverso: “L’ho detto dalla prima volta che sono venuto qui per i test, per me non è sicura. I muri sono troppo vicini alla pista e non c’è una strada di servizio. Il layout è vecchio stile, ma lo è anche la sicurezza. Per me questa pista non è sicura nemmeno sull’asciutto. Ma sul bagnato è improponibile ed è stato più che giusto cancellare la gara. Non tanto per la pioggia, perché ho corso anche in condizioni peggiori. Ma perché qui c’è tantissima acqua stagnante ed il problema principale era la sicurezza. Sono ovviamente dispiaciuto per le persone che sono venute qui, anche perché abbiamo tantissimo supporto dai fan italiani, ma credo che la sicurezza venga prima di tutto ed oggi è stata presa la decisione migliore. Non aveva senso prendere dei rischi. Io capisco che ci sia interesse a guadagnare dei punti, ma bisogna fare attenzione ed essere prudenti in queste condizioni. Perché i punti si possono perdere… E non solo quelli. Oggi però abbiamo parlato solamente di sicurezza, non di prestazioni. Se le condizioni lo avessero permesso, avrei corso anche io senza problemi. Non so quali piloti volessero correre. Ho visto Leon e Jonathan sulle moto, poi Sykes nel meeting per la ripartenza mi è sembrato d’accordo nel non voler correre, ma onestamente non so. Altri erano della mia stessa opinione”.

Imola bagnata, Imola sfortunata?

Ma è comunque omologata dalla Federazione Internazionale Moto e resta sempre bellissima, come nella video-gallery di Massimiliano Monti per Motosapiens.

Nella foto di copertina: gli angeli arancioni della pista imolese; nell’anteprima del video il fanclub del pilota Ayrton Badovini. Photo: Massy Monti

1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast