Cronaca

Cooperattivamente torna con “Bassa marea' di Enrico Franceschini

Cooperattivamente torna con “Bassa marea' di Enrico Franceschini

«Il mare prende, il mare dà. E un mattino di primavera la bassa marea consegna alla spiaggia di Borgomarina un corpo di donna. La ritrova, più morta che viva, Andrea Muratori detto Mura, giornalista in pensione, tornato nel paesino di villeggiatura dell’infanzia dopo una lunga carriera da inviato giramondo, con pochi soldi in tasca, un capanno di pescatori come casa e in pace con se stesso».

Viene presentato così sul sito della casa editrice Rizzoli il libro di Enrico Franceschini, Bassa marea, che il giornalista e scrittore presenterà domani alle 18.30 nella Sala delle Stagioni di Imola, in via Emilia 25, nell’ambito di “Cooperattivamente” (con lui ci sarà il giornalista Walter Fuochi).

Toccherà a Mura risolvere il mistero dietro il passato di Sasha, l’enigmatica russa restituita dal mare, e lo farà con l’aiuto di tre sessantenni irresistibili, vecchi amici molto uniti (Danilo Baroncini detto il Barone, Pietro Gabrielli detto il Professore, Sergio Baldazzi detto l’Ingegnere).

Una commedia gialla, caustica e brillante. (r.cr.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast