Calcio

La prima vittoria: Sall fa respirare l’Imolese

La prima vittoria: Sall fa respirare l’Imolese

La prima vittoria arriva da Fermo, un gol nel finale del neo-entrato Abdoulaye Sall, che devia in rete un cross di Pio Schiavi, anche grazie alla mancata deviazione di Latte Lath. Tre punti d’oro, che fanno lasciare l’ultimo posto solitario (l’Imolese è pari all’Arzignano) e che la mettono addirittura a soli 3 punti dalla salvezza diretta. Insomma, sarà una lotta acerrima per non retrocedere con squadre che faticano assai a fare punti, proprio come i rossoblù.

Un successo nato da una partita che aveva dato zero emozioni e quasi zero tiri in porta. Una specie di match-sonnifero fino agli ultimi giri di lancetta. Atzori aveva cambiato molto, schierando la difesa a 3 (Checchi, Carini e Della Giovanna), il centrocampo a 4 (Schiavi, Marcucci, Alimi e Valeau) e quindi Provenzano e Tentoni a supporto di uno spento Bismark. Insomma un pareggio quasi scritto che è stato cancellato per due motivi: il rosso diretto a Mane e l’iniziativa finale che ha portato al gol. Non abbiamo paura di smentite se diciamo che l’unica vittoria è arrivata dalla peggior partita dell’anno, almeno dal punto di vista estetico.

La cronaca. Zero emozioni, zero gioco, zero di tutto. Se proprio vogliamo grattare il fondo del barile, al 10’ c’è una discesa con tiruccio di Valeau parato da Gemello. Al 15’ una mischia dopo un angolo fa avvicinare la Fermana al gol, ma Checchi si getta a terra e blocca mezza porta col suo corpo. Al 34’ ci prova Maistrello senza tante ambizioni e così fa Cognigni al 47’. Due squadre di una pochezza disarmante.

La ripresa. Fino al 71’ non succede davvero nulla. Poi la palla giunge a Persia, che lascia partire un gran tiro da fuori area. Ma la botta è centrale e Rossi molto attento. L’unica vera cosa da segnalare è al 77’ il rosso diretto a Mane, per un fallo su Alimi. Per un po’ l’Imolese sembra non approfittare del vantaggio numerico, ma poi, anche grazie all’ingresso di Padovan e Sall, riesce a trovare uno spunto, con l’unico tiro in porta della partita. Cross dalla destra di Schiavi, Latte Lath colpisce male (o non colpisce affatto) di testa e la sfera termina addosso a Sall e quindi in rete da pochi passi. (p.z.)

Fermana – Imolese 0-1 (0-0)

Imolese (3-4-2-1): Rossi; Checchi, Carini, Della Giovanna (87’ Padovan); Schiavi, Marcucci, Alimi, Valeau; Provenzano (62’ Latte Lath), Tentoni (80’ Sall); Bismark. All. Atzori.

Gol: 88’ Sall (I).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Campagna Abbonamenti

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast