Cronaca

Il giro del mondo «ambientalista» in bici di Starsky & Hutch ha fatto tappa all’autodromo di Imola

Il giro del mondo «ambientalista» in bici di Starsky & Hutch ha fatto tappa all’autodromo di Imola

Visita speciale oggi all’autodromo di Imola. Martin Hutchinson, ex vigile del fuoco di Manchester, e Starsky, il suo fedele amico a 4 zampe, sulla loro bicicletta a tre ruote hanno scelto Imola come tappa del loro giro del mondo iniziato ormai nel lontano 2006.

Motivo del viaggio il desiderio di Martin di diffondere e promuovere la cura dell’ambiente, documentando l’emergenza rifiuti purtroppo presente in molti angoli del nostro pianeta. Oggi Starsky & Hutch, proprio nel giro di pista in autodromo, hanno anche raggiunto i 30 mila chilometri percorsi. (r.cr.)

Nella foto (dalla pagina Fb dell’autodromo di Imola): Starsky & Hutch

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast