Basket

L’Andrea Costa vince ancora, Ozzano cade a Rimini

L’Andrea Costa vince ancora, Ozzano cade a Rimini

L’Andrea Costa vince ancora (6 su 7), con 4 uomini in doppia cifra e un ultimo quarto decisivo, chiuso sul 23-13, per il 74-65 finale. Imolesi in testa al girone assieme a Roseto. Quattro punti sotto c’è Ozzano, che è caduta a Rimini 76-62 sotto i colpi di Tassinari e Bedetti, nonostante i 18 punti di Chiappelli, i 13 di Bonfiglio e i 12 di Klyuchnyk. (r.s.)

Andrea Costa – Giulianova 74-65 (18-14, 13-18, 20-20, 23-13)

Imola: Trapani 14 (3/7, 0/1), Carnovali 14 (3/11, 2/11), Vigori 12 (6/10, 0/1), Cusenza 11 (3/8, 1/4), Calabrese 8 (2/5, 1/2), Wiltshire 8 (2/3, 0/2), Trentin 5 (1/4), Fazzi 2 (1/1), Corcelli (0/1), Guidi, Fussi.

Giulianova: Fattori 17 (7/10, 1/3), Motta 15 (2/4, 1/4), Cianci 14 (5/7, 0/2), Buscaroli 8 (1/1, 1/4), Di Carmine 5 (2/6, 0/1), Caverni 3 (0/2, 0/2), Bischetti 3 (0/1, 1/3), Scarpone, Scarpone, Nafea, Giacomelli.

Rimini – Sinermatic Ozzano 76-62 (19-14, 21-13, 16-13, 20-22)

Rimini: Tassinari 20 (5/8, 2/5), Bedetti 12 (3/3, 2/4), Masciadri 9 (3/4, 1/4), Saccaggi 8 (1/2, 2/9), Rinaldi 8 (1/5, 2/4), Scarponi 8 (2/6, 1/2), Fabiani 6 (3/3), Arrigoni 4 (2/7), Rivali 1, Rossi, Amati, Mladenov.

Ozzano: Chiappelli 18 (5/9, 2/7), Bonfiglio 13 (3/7, 2/6), Klyuchnyk 12 (4/8, 1/5), Ceparano 8 (1/4, 2/5), Misljenovic 6 (2/3), Folli 4 (2/6, 0/2), Barattini 1 (0/4, 0/2), Landi, Galletti, Cisbani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scuola

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast