Cronaca

Giada Rossi ricevuta in Comune a Imola, ha vinto il bronzo alle Paralimpiadi di Tokyo nel tennis tavolo

Giada Rossi ricevuta in Comune a Imola, ha vinto il bronzo alle Paralimpiadi di Tokyo nel tennis tavolo

Giada Rossi è stata ricevuta in Comune dal sindaco Marco Panieri insieme ad alcuni rappresentanti della società imolese «Lo Sport è Vita», fra cui il presidente Davide Scazzieri, consigliere della Fondazione Montecatone, e Carlotta Ragazzini, campionessa europea Under 23 di tennis tavolo Paralimpico. La 28enne friulana, originaria di San Vito al Tagliamento, ha vinto la medaglia di bronzo alle Paralimpiadi di Tokyo nel torneo di tennis tavolo a squadre di classe 1-3 femminile in coppia con Michela Brunelli.

Giada Rossi ha commentato: «Per me Imola è una tappa d’obbligo, è un piacere venire qui. Incontrare Carlotta e Davide e tutti gli altri componenti del team mi dà molta soddisfazione. Sono orgogliosa di condividere con voi la medaglia conquistata a Tokyo e far parte di questo bel gruppo».

Il sindaco ha donato il gagliardetto della città e concluso: «Grazie e complimenti a Giada per lo splendido risultato, che è il frutto di tanta tenacia e tanta voglia di rimettersi in gioco e grazie a Davide e a tutto il suo team per quello che fate. Vedendo voi, è proprio il caso di dire che lo sport è vita, è la voglia di incontro, di non arrendersi mai e di ripartire. Siete davvero un esempio per tutti noi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scuola

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast