Cronaca

Rave party in un capannone di Fossatone, pioggia di denunce

Rave party in un capannone di Fossatone, pioggia di denunce

Un’ottantina di persone hanno partecipato, nella notte tra sabato 27 e domenica 28, ad un rave party in un capannone abbandonato nella frazione medicinese di Fossatone. Musica, alcol e stupefacenti per una serata a cui hanno preso parte giovani provenienti non solo dalla provincia di Bologna. I carabinieri a mezzanotte sono intervenuti a seguito di alcune segnalazioni, riuscendo a sgomberare l’area intorno a mezzogiorno.

Alla fine sono stati denunciati, con l’accusa di invasione di terreni ed edifici, quasi tutti i partecipanti mentre altri sono riusciti a fuggire tra i campi. Nei guai anche un giovane sorpreso con una mazza da baseball ed una pistola scacciacani nel bagagliaio oltre a qualche grammo di hashish. I carabinieri hanno sequestrato casse e attrezzature utilizzate dagli organizzatori della festa. (r.cr.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

covid

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast