Cronaca

Castello si regala un parcheggio da 40 posti

Castello si regala un parcheggio da 40 posti

Semaforo verde per ampliare l’area sosta in viale Oriani, finanziata in gran parte dalla Regione. Semaforo verde a Castel San Pietro per l’ampliamento del grande parcheggio di viale Oriani, utilizzato sia da chi si reca all’ospedale sia da chi deve andare in centro storico, specie da quando ormai da anni è stata introdotta la sosta a pagamento negli stalli più vicini al centro della città. Il vicesindaco Bondi: «Rientra in un percorso più ampio di accessibilità al centro storico. Contiamo di consegnare l’area entro i primi dieci giorni di dicembre. Salvo maltempo, la partenza del cantiere sarà immediata e se non ci saranno inconvenienti si chiuderà, come da contratto, dopo 60 giorni naturali consecutivi».

Nel dettaglio, l’ampliamento prevede la costruzione di quaranta stalli in più sul lato sud, verso il parco LungoSillaro, per un investimento complessivo a bilancio di 193 mila euro. «Sarà realizzato in un unico piazzale senza cordoli interni – ha precisato Bondi – e gli stalli saranno tutti gratuiti. L’ampliamento prevede anche l’aumento da otto a tredici posti camper situati di fronte alla strada che porta agli orti, al cui fianco sorgerà il nuovo svuotatoio per l’area camper. Previsto anche uno stallo in più per disabili». (da.be.)

Approfondimenti su «sabato sera» del 2 dicembre.

Nella foto: l’attuale parcheggio di viale Oriani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

covid

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast