Ciucci (ri)belli

Alla materna Rodari di Ozzano Emilia piantati i cinque aceri donati dal Comitato commercianti

Alla materna Rodari di Ozzano Emilia piantati i cinque aceri donati dal Comitato commercianti

Mattinata speciale quella di ieri, 9 dicembre, alla materna Rodari di Ozzano Emilia, dove i bimbi delle tre sezioni hanno piantato i cinque aceri campestri, donati dal Comitato commercianti Centrozzano. Con loro, il giardiniere comunale Simone Bettini, che li ha coinvolti raccontando l’importanza degli alberi e della natura, il sindaco Luca Lelli e gli assessori Mariangela Corrado, Marco Esposito e Claudio Garagnani.

I cinque aceri sono il frutto del progetto promosso dallo stesso comitato «Cresciamo Insieme» e terminato a fine agosto: ogni mille scontrini di acquisti effettuati nei negozi aderenti al Comitato, i commercianti si impegnavano a piantare alberi e piante sul territorio comunale in un luogo scelto in accordo con l’Amministrazione comunale. «La scelta – spiega il sindaco Lelli – è caduta sulla materna comunale Rodari, perché di recente è stata oggetto di importanti lavori di rifacimento che, in parte, hanno interessato anche il giardino che necessitava proprio di  essere “curato” con la messa a dimora di nuove piante e arbusti. Inoltre, volevamo dare continuità al nome stesso del progetto “Cresciamo insieme”: non si poteva trovare luogo migliore del giardino della materna comunale dove gli alberi potranno crescere forti e rigogliosi proprio come i bambini che ci giocheranno attorno». (lo.mi.)

Nella foto: il giardiniere comunale Simone Bettini insegna ai bambini come piantare gli alberi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

covid

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast