Cronaca

Case popolari, nel circondario imolese 10 progetti di riqualificazione candidati ai fondi del Pnrr

Case popolari, nel circondario imolese 10 progetti di riqualificazione candidati ai fondi del Pnrr

Novità in tema di edilizia residenziale pubblica. Fra i 13 interventi di riqualificazione che la Conferenza metropolitana dei sindaci candiderà al programma «Sicuro, verde e sociale», finanziato dal Fondo complementare del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), 10 riguardano il circondario imolese e Ozzano Emilia.

Le risorse a disposizione, 123 milioni di euro per l’Emilia Romagna, sono finalizzate a finanziare interventi di riqualificazione del patrimonio di edilizia residenziale pubblica, con l’obiettivo di migliorare l’efficienza energetica, la resilienza e la sicurezza sismica. Nel circondario gli investimenti più rilevanti sono previsti a Imola in via Galilei (7,2 milioni di euro) e a Castel San Pietro, in via Tanari (6,2 milioni di euro). Nel dettaglio: a Imola, via Galilei n. 1-3-5-7, via Callegherie n. 15-15/A e via Puccini n. 52 e 62-64-66-68; a Castel San Pietro, viale Carducci n. 1 e via Tanari n. 139-159-209-249; a Ozzano Emilia, via Giovanni XXIII n. 4; Castel Guelfo, via Nuova n. 19; a Casalfiumanese, via Viara n. 17; a Mordano, piazza Dante Cassani n. 16-17; a Dozza, via Calanco n. 11.

L’elenco degli interventi sarà ora inviato alla Regione Emilia Romagna, che provvederà a stilare un’unica graduatoria a livello regionale da presentare al ministero dell’Economia e delle Finanze ntro il 15 gennaio 2022. Il responso arriverà entro marzo 2022. (lo.mi.)

Nella  foto (d’archivio): veduta aerea del quartiere Pedagna a Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

covid

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast