Cronaca

San Cassiano compie 750 anni e si concede tre «ritocchi»

San Cassiano compie 750 anni  e si concede tre «ritocchi»

Lavori in corso a San Cassiano. Come annunciano i ponteggi già montati lungo la navata sinistra, c’è anche questo nel menù programmato per la cattedrale di Imola nell’Anno santo celebrativo del 750° anniversario della sua dedicazione e cominciato il 24 ottobre scorso: un intervento di restauro conservativo dell’importo di 950 mila euro, di cui 805 mila di lavori veri e propri e 145 mila di spese connesse.

I dettagli sono stati illustrati in una conferenza stampa presieduta dal vescovo di Imola, Giovanni Mosciatti, che si è detto molto contento della possibilità di eseguire i lavori in occasione del Giubileo. Lavori che saranno diretti dall’architetto Alessandro Bettini e riguarderanno tre parti della basilica: la navata laterale sinistra, la facciata e la cripta. (mi.ta.)

Approfondimenti su «sabato sera» del 16 dicembre.

Nella foto: i ponteggi all’esterno di San Cassiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

covid

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast