Cronaca

Massima onorificenza dei Lions Club Val Santerno allo chef Max Mascia

Massima onorificenza dei Lions Club Val Santerno allo chef Max Mascia

Il Lions Club Val Santerno, nel corso della serata dedicata agli auguri natalizi, ha conferito a Massimiliano Mascia, chef del Ristorante San Domenico di Imola, il Melvin Jones Fellow, massima onorificenza lionistica riservata a coloro che si sono distinti nel proprio settore professionale ovvero hanno realizzato progetti rivolti al sociale.

Questa la motivazione riservata a Massimiliano Mascia. «Per la continua ricerca dell’eccellenza, per la dedizione e la passione con cui ha portato, e porta, in giro per il mondo il nome della nostra città, per aver trascorso anni interi alla ricerca dell’equilibrio ed avere, in seguito, creato un piatto celeberrimo intitolato alla città di Castel del Rio: per aver, dunque, dato visibilità internazionale alla nostra splendida Vallata del Santerno, per lo spirito di partecipazione con cui, da sempre, Massimiliano supporta le cause sociali, mettendo a disposizione risorse e professionalità senza le quali sarebbe impossibile raggiungere determinati, importanti, obiettivi, per aver sempre messo l’ospite al centro della sua stessa vita». (r.cr.)

Nella foto: la premiazione di Max Mascia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

covid

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast