Cultura e Spettacoli

L’imolese Sandra Manara ambasciatrice del Turismo d’affari del Principato di Monaco

L’imolese Sandra Manara ambasciatrice del Turismo d’affari del Principato di Monaco

Arte, cultura e valorizzazione del territorio sono situazioni che fanno parte del quotidiano dell’architetto imolese Sandra Manara. È un’esperta di paesaggio, è direttrice del Mausoleo di Teodorico, monumento che si trova a Ravenna ed è stato dichiarato dall’Unesco «Patrimonio mondiale dell’umanità», e ora è anche Ambasciatore Affari e Turismo del Principato di Monaco. Il titolo le è stato conferito il 5 novembre.

«Nel prestigioso Circolo Bononia, nel capoluogo emiliano romagnolo – spiega Manara -. Il progetto nazionale del Club degli Ambasciatori del turismo di Affari, nato nel 2014, riunisce ad oggi oltre quattrocento personalità del mondo dell’imprenditoria, della finanza, della cultura, dell’architettura, dell’enogastronomia e di tanti altri settori nei principali capoluoghi di regione che si propongono, ognuno nel rispettivo ambito di competenza, di mantenere forte il collegamento tra l’Italia e il Principato di Monaco. Ogni anno, da ogni regione possono essere nominati tre nuovi ambasciatori: la scelta del console è stata quella di dare un contributo di persone giovani e rappresentative dell’intero territorio della regione, volendo individuare quindi, nel mio caso, un punto di riferimento per tutta la Romagna». (r.cr.) 

L’articolo completo su «sabato sera» del 23 dicembre 

Nelle foto: l’imolese Sandra Manara e il Mausoleo di Teodorico a Ravenna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RERSaltaSu

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook